Servizi
Contatti

Eventi



Amori e Maschere

Caffè Letterario delle Murate - Firenze

Locandina degli eventi.

Il pubblico durante lo spettacolo del 1° febbraio.

Al Caffè Letterario Delle Murate a Firenze l’artista Orlando Poggi presenta una Mostra di Arti Visive preceduta al vernissage da uno spettacolo in cui intervengono scrittori, poeti, musicisti, attori e ballerini, anche se di volta in volta la struttura dello spettacolo può cambiare, come era già successo al CAT 23 dove questa impostazione è stata varata.

Manifesto di Orlando Poggi.

I pittori presenti al primo vernissage erano i seguenti:

Agata Biagioni - Elena Bini - Manila Bennati - Valentina Ristori - Andrea Boni - Eliana Bonacchi - Mara Faggioli - Valerio Salvadori - Carlo A. Fiaschi - Giacomo Papa - Orlando Poggi - Cristina Falcini - Greta Bizzarri - Renzo Sbraci - Diana Polo - Ilaria Crispo - Simone Pagni - Diletta Lenzi - Laura Stoppani - Tiziano Nesi

Alcune delle opere esposte nei primi 15 giorni della manifestazione, fotografate da Manuela Fabbrizzi, che ringrazio.

Mara Faggioli

Diletta Lenzi

Elena Bonacchi

Orlando Poggi

Diana Polo

Cristina Falcini

Agata Biagioni e la sua performance di tango con Marco Maselli (foto Luigi Conte)

Valentina Ristori

Elena Bini

Manila Bennati

Articolo riguardante la mostra.

Gli artisti presenti che hanno dato vita allo spettacolo (foto Luigi Conte).

Tutto il gruppo degli artisti che hanno portato avanti lo spettacolo; da sinistra Simone Bertolli, i ballerini di tango, Elena Bini, Orlando Poggi, lo scrivente Gianni Calamassi, Alessio Salvestrini, Jonathan Rizzo che ha rappresentato il Caffè Letterario delle Murate, Gianluca Ciappi.

Gianni Calamassi ha letto il suo racconto “Pienza” tratto dalla “Trilogia della pera”, che si collegava con i testi di Orlando Poggi “Disperato bisogno” e “Il sogno” tratti dal suo nuovo libro “Imperfetto”.

La serata è stata ripresa e trasmessa su “Toscana TV” diretta da Fabrizio Borghini, che ha anche intervistato gli organizzatori della serata e alcuni dei protagonisti dello spettacolo, mentre di Claudia Ceville sono le riprese.

Alessio Salvestrini e Orlando Poggi (foto Luigi Conti).

Il musicista Domenico Luca Longo

Jonathan Rizzo

Locandina del 15 febbraio 2020.

Il 15 febbraio hanno esposto i seguenti Artisti, ai quali Orlando Poggi ed Elena Bini hanno consegnato un attestato di partecipazione ed un omaggio, come era avvenuto la volta precedente.

Antonella Marcori - Emanuela Degan - Lorenzo Bonamassa - Martina Grazzini - Vincenzo Gualano - Beppe Aloè - Francesco Ravallo - Magia Del Colore - Pino Vincenzo Cincotta - Claudio Bellari - Francesca Lattanzi - Maria Cristina Bautista - Sonia Paladini - Daria Orlandini - Katia Fogliaro - Tania Trotta - Enrico Guerrini - Liala Sigala - Mariana Vitagliano - Valeria Cappelletti - Lidia Atzori

Magia del Colore.

Ele Ark e il suo quadro.

Antonella Marcori e il suo quadro (foto Antonella Marcori).

Katia Fogliaro

Enrico Guerrini (foto Antonella Marcori).

Vincenzo Gualano

Gualano e Aloè... che simulano cani che orinano (foto Antonella Marcori).

Lidia Atzori

Tania Trotta

Oltre alla performance di Arte improvvisata che Gualano e Bonamassa hanno prodotto, molto interessante è stato quanto presentato da Beppe Aloè che ha farcito i suoi interventi con brani di radiocronaca di “Tutto il calcio minuto per minuto”.

Beppe Aloè (foto Antonella Marcori).

Beppe Aloè e Orlando Poggi (foto Antonella Marcori).

Jonathan Rizzo e Mara Faggioli (foto Luigi Conte)

Molto bella L’”Ode al vino” recitata dalla pittrice e scrittrice Mara Faggioli, presentata da Jonathan Rizzo.

Gianluca Ciappi (foto Luigi Conte)

Gualano e Bonamassa

Più partecipata la presenza del poeta “Rockmantico” Gianluca Ciappi, e sempre esilarante quanto presentato dalla coppia Gualano - Bonamassa.

Non posso trascurare il brano recitato da Simone Bertolli, che ha dato pregio anche a questa serata, recitando un pezzo tra padre e figlio immaginario, molto bello.

Simone Bertolli (foto Luigi Conte).

Lo scrivente ha presentato un intermezzo con il disponibile Jonathan Rizzo, che ha accettato di dialogare con lui, facendo in modo di creare la premessa e il collegamento tra i brani recitati tra i quali la sua Presentazione a “Imperfetto”, assieme ad una poesia tratta dal testo, e alle sue “Una storia” e “Un mondo di geroglifici”.

La serata è terminata con la presenza di Fabrizio Borghini, che ha intervistato Orlando Poggi, Elena Bini, Alessio Salvestrini e lo scrivente Gianni Calamassi; tutto poi è stato trasmesso il mercoledì successivo su Toscana TV.

febbraio 2020

Fabrizio Borghini che intervista Orlando Poggi (Foto di Luigi Conte).
articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza