Servizi
Contatti

Eventi



“Oltraggio”
percorso fotografico
di Davide Pagli

Locandina della mostra realizzata da Benedetta Taddei.

A Prato dal 20 gennaio al 3 febbraio 2017 alla Locanda del Terzo Tempo, Via Santa Trinità, 49, si è tenuta la mostra "Oltraggio", un personale e originale percorso fotografico di Davide Pagli accompagnato dai testi poetici della scrittrice e poetessa Nicoletta Corsalini.

Nel corso dell’inaugurazione, venerdì 20 gennaio, il giovane artista pratese ha così risposto a un visitatore curioso di conoscere da quale idea sia germogliato il progetto:

Davide Pagli con alcune sue fotografie.

Davide Pagli e Benedetta Taddei.

«Il progetto “Oltraggio” nasce dalla mia personale visione del rapporto tra madre natura e uomo. Un tema a me particolarmente caro.

Nelle mie foto, infatti, ho voluto rappresentare uno dei tanti "scempi" che ogni giorno, nelle più svariate maniere, la nostra "madre" terra è costretta a subire per nostra mano.».

Con la collaborazione della scrittrice Nicoletta Corsalini ho creato un percorso di immagini e parole, che spero coinvolga emotivamente chiunque vi si inoltri. È un percorso artistico che nasce da un incontro-condivisione di vita, visione del mondo e opinioni, con la fotografa Benedetta Taddei, autrice anche della locandina del progetto. E quando due visioni del mondo grondanti della stessa passione si abbracciano e si contaminano si inizia un viaggio introspettivo, che scava in profondità per sfociare in inedite espressioni artistiche nelle quali esprimere valori e sentimenti».

Un momento dell'inaugurazione.

Un angolo della Locanda del Terzo Tempo.

Davide Pagli attraverso le proprie immagini, accompagnate dai versi della Corsalini, esprime tutta la sua sensibilità e attenzione per l’ambiente in cui viviamo e “urla” a gran voce il suo sdegno per uno dei tanti atti indegni commessi dall’uomo nei confronti della Natura.

articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2017 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza