Servizi
Contatti

Eventi



Un premio tra cultura e imprenditoria

Sabato 10 Maggio 2008 presso l’Hotel Palace di Prato si è svolta la Cerimonia di Premiazione dell'VIII edizione del Premio letterario internazionale di poesia e narrativa Prato: un tessuto di cultura, premio che può vantare un alto numero di adesioni da tutta Italia, con autori che si sono cimentati nelle varie sezioni presentando elaborati di ottimo livello; compresa una intera classe dell’Istituto Comprensivo Statale di Tavarnelle Val Di Pesa (Frenze) nella sezione riservata ai giovani.

Il premio è stato indetto ed organizzato dalla Acsi Comitato Provinciale di Prato, con i patrocini di: Provincia di Prato – Assessorato alle Politiche Culturali e Rapporti con l’Università e Comune di Prato – Assessorato alla Cultura. Di rilievo infatti, durante la cerimonia di premiazione, la presenza e l’intervento dell’Assessore alla Cultura del Comune di Prato Andrea Mazzoni.

 

Il tavolo della Giuria nel corso della cerimonia di premiazione.

Una testimonianza quindi che il premio Prato: un tessuto di cultura è il risultato, l’espressione finale di tutta una vasta opera di promozione culturale della Presidenza Provinciale dell’Acsi pratese, attraverso un impegno costante di diffusione sia per la poesia che per la narrativa come per tutte le altre espressioni letterarie.

Il problema della comunicazione è oggi particolarmente sentito, a tutti i livelli, ma l’espressione letteraria resterà sempre di vitale importanza in Italia. Non verrà mai meno il bisogno dell’uomo di raccontarsi e condividere con i suoi simili i moti dell’animo, sentimenti, sensazioni, tutto ciò insomma che, stimolando la fantasia e il pensiero creativo, arricchisce la personalità. La pagina scritta riacquista una sua centralità, divenendo una sorta di filo che collega il passaggio generazionale e al tempo stesso riunisce tutti sul terreno comune dell’amore per la poesia e la narrativa.

L’intento della Acsi è quello di incoraggiare una produzione letteraria che sarebbe in molti casi destinata a rimanere in un cassetto, benché spesso degna di nota e di incoraggiamento. Quello culturale è un terreno pieno di ostacoli e forse, oggi come non mai, poco praticabile: nella nostra società infatti si tende a scartare tutto quello che non sia immediatamente produttivo in termini economici, senza considerare che un tessuto sociale sano è composto da individui umanamente maturi e culturalmente preparati, nel senso più ampio del termine. Investimenti in questo caso non sono mai sprecati, anche se richiedono tempo e dedizione. In questo premio dunque è stato investito tempo e risorse umane, al fine di farne anche per questo ottavo anno sempre più uno strumento di mediazione fra gli autori e la società per aprire nuove prospettive a tutti coloro che amano la cultura.

La letteratura è specchio di vita, prima di tutto, perché nasce dal bisogno dell’uomo di consegnare alla parola scritta ciò che gli nasce dall’animo affinché non vada perduto, ma sia accolto da altri. Non è questo premio infine, il luogo dei dibattiti, ma solo un momento di serena convivenza fra modi di espressione, linguaggi e stili completamente diversi.

La scrittura è sempre stata e rimane tuttora un grande strumento di comunicazione che scandaglia l’umanità al cuore, là dove si nascondono le motivazioni profonde di pensieri, convinzioni e comportamenti: così ancora oggi, anche in questo nostro tempo così frenetico e a volte caotico. Per noi, in ogni caso, resta ‘una delle tante positività della vita’, come diceva Montale.

 

L'affollata sala dell'Hotel Palace dove si è svolta la cerimonia di premiazione.

Con i suddetti criteri e motivazioni, la Giuria, composta da: Nicoletta Corsalini, Francesco Giovanni Fanti, Sergio Puggelli, Silvana Santi Montini, Carla Fratini e presieduta da Aldo Novelli, dopo un intenso lavoro di scelta fra elaborati tutti di qualità, ha assegnati i premi. Per ogni sezione sono anche stati assegnati: Premi speciali, Menzioni d’onore. Segnalazioni di merito e Diplomi d’onore con medaglia. Inoltre come di consueto è stato redatto un Volume antologico contenente le poesie degli Autori partecipanti. Le classifiche finali sono leggibili nell'Annuario dei vincitori dei premi letterari...


articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2022 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza