Servizi
Contatti

Eventi



“I luoghi di Sebastiano”
e il Trofeo Pegasus Cattolica
al Città di Pontremoli 2016

Ogni premio si ricorda per qualcosa di particolare: il premio Città di Pontremoli 2016 di domenica 3 aprile 2016, con il Trofeo Pegasus Cattolica attribuito a I Luoghi di Sebastiano, per un insieme di situazioni felici. L’incontro con il luogo mai visto, raffinato, elegante nelle sue strade e nei suoi palazzi, ricco di acque e verde, dal clima invidiabile e di tanta storia; la scoperta di un teatro, Teatro della Rosa della prima metà del Settecento, gioiello d’arte e di raffinatezza.

Si ricorda perché il palco centrale, delle autorità, è stato occupato dalla nostra famiglia al completo e la premiazione degli autori Massimo Toffanin e Maria Luisa Daniele Toffanin è avvenuta sul palco stesso mentre la protagonista Giulia, nipote di soli 9 anni,  non ancora l’adolescente che interroga il nonno nel romanzo, era tutta timida e riservata dietro le quinte. Ecco, questa è la situazione felice: il premio è stato vissuto insieme da tutta la famiglia, anche da Alessandro di soli 3 anni che applaudiva dal palco reale suscitando allegria ed ilarità.

Quindi tante emozioni insieme già pregustate in una nicchia tra il verde per il pranzo. E poi il bell’incontro con la presidente Gambini per la sua attenzione particolare ai premiati con i quali si intratteneva in un dialogo sul libro vincitore, il saluto con altri membri della giuria: momenti di grande cordialità e umanità. Eccezionale il rinfresco davanti al teatro, lungo il fiume Magra, in un’atmosfera dorata, amabile, con persone note riviste con piacere come Annalisa Rodeghiero. Evento veramente unico e da non dimenticare per questo insieme di situazioni felici.

 

 

articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2022 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza