Servizi
Contatti

Eventi



“... E ci sono angeli” ad Asiago

La poesia incontra il mondo dell' infanzia

Una bella sorpresa sempre viaggiare, pure in internet, e scoprire d’improvviso l’annuncio di un evento proposto ad Asiago, ormai sfumato come cosa quasi non vissuta:

Estate Asiago Poesia
Libreria Leggi e... Sogna!
Corso IV novembre 106 - Asiago
Sabato 30 luglio 2011 ore 18.30

La poetessa padovana Maria Luisa Daniele Toffanin, che da sempre lavora con i bambini promuovendo iniziative culturali nell’ambito dell’Associazione Levi-Montalcini, presenterà presso la Libreria Leggi e… Sogna! di Asiago (Vicenza) la sua penultima raccolta di componimenti (l’ultima è in corso di pubblicazione) ...E ci sono angeli dedicata al mondo dell’infanzia; dal miracolo che rappresenta ogni “affacciarsi al mondo” di una nuova vita, alla profondità dell’esperienza d’amore e di fede di chi si trova ad accoglierla, agli incubi e agli orrori che in molte parti del mondo cercano di travolgere e spezzare quei vagiti che hanno "dentro/radici di cielo e terra/albe di speranza e prati di stelle".

Con il linguaggio sentito e pregnante del cuore, senza inventare nulla, senza mentire, Maria Luisa Daniele Toffanin ci accompagnerà con le sue liriche attraverso il "percorso emozionale mai finito", quel "mondo della poesia nella sua origine prima come stato di meraviglia e innocenza" che rappresentano i bambini semplicemente col loro esistere.

Fonte: Asiago.it

La memoria però è un armadio di meraviglie: se ne apri la porta, basta uno spiraglio, ecco muoversi un mondo di magie. E subito in altro sito appaiono inattese delle foto dell’evento. Ed è allora che la memoria si riattiva a ricomporre le tessere di un mosaico che appartiene a te, ad altre persone care amate che hanno organizzato e voluto l’incontro. Ma allora ritorniamo ai fatti che da quella porta aperta sono balzati fuori, hanno ripreso corpo: una pagina altra preziosa che è il nostro passato, sferza al presente, promessa di futuro.

E rivedo la libreria Leggi e… Sogna!, luogo accogliente nei suoi colori delicati e nella sua struttura, risento la voce di Luca Trapani, un bel giovane poeta e relatore, che legge ed esamina le poesie, conversa con me amabilmente. Rivedo i volti di amici dei miei versi: in prima linea Luciana Peretti vestita di viola, con i lunghi capelli biondi, quasi una fata presente sempre nella mia vita, anche ora organizzatrice di questo momento poetico.

E accanto Daniela Bassato, la maestra di mio figlio, ritrovata qui con suo marito, lo scultore Antonio; Francesca Rodighiero, amica e parte viva dell’Associazione Levi-Montalcini, moglie di Paolo, proprietario de L’Albero dei Minerali, bella esposizione per acquisti favolosi ad Asiago; l’amica Marisa Elisabetta Zaroli e altri nel pomeriggio-oasi di poesia effusa anche nella piazzetta. Una giostra a cavallini è, con il suo carillon, dolce interludio musicale d’un tempo antico, ritorno alla mitica età dell’infanzia e dell’innocenza, rimando ideale al libro presentato.

Gentile l’accoglienza del proprietario della libreria Leggi e… Sogna! Claudio Sattin che ora riscopro, per queste trame misteriose della vita, ad Abano Terme, lasciato ormai l’altopiano. Che sia auspicio di una nuova collaborazione? Un bell’insieme ricomposto che sembra giusto condividere con altri.

articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza