Servizi
Contatti

Eventi



“Fruttorto sperimentale”
di Anna Maria Dall’Olio
alle Giubbe Rosse di Firenze

Sabato 2 dicembre 2017 alle ore 17,30, presso il Caffè Storico Letterario Giubbe Rosse in Piazza della Repubblica n. 13/15r a Firenze, è stato presentato il libro di poesie Fruttorto Sperimentale di Anna Maria Dall’Olio (La vita Felice Editore).

A presentare l’evento Jacopo Chiostri, giornalista e scrittore e Roberta Degl’Innocenti, poetessa e scrittrice.

L'intervento di Jacopo Chiostri,
L'autrice Anna Maria Dall'Olio.

Dopo l’intervento di Jacopo Chiostri che ha parlato del libro, nuovo e interessante, Roberta Degl’Innocenti ha letto la propria relazione, lasciando poi lo spazio all’autrice che ne ha parlato essa stessa.

Di seguito l’intervento di Roberta Degl’Innocenti:

“Accogliamo la poetessa Anna Maria Dall’Olio, con questa nuova e interessante pubblicazione poetica, nel luogo mito che ha ben rappresentato l’innovazione: il Caffè Storico Letterario Giubbe Rosse e le diamo così il benvenuto.

Una prova poetica, sensibile e dinamica, con una struttura complessa ma comprensibile a un lettore attento e partecipe alla forza della parola.

Il libro si avvale della prefazione di Annamaria Pecoraro, che conosco e saluto, e della cui nota propongo un passaggio: “Il tempo cura, la voce “urla” e non si ferma, testimoniando la verità mutatis mutandis di un mondo che agisce e reagisce ma dove, in primis, siamo noi che, con la “voglia di imparare / partecipare / inventare” possiamo poi ottenere qualcosa di unicamente diverso”. (seconda di copertina). Le poesie sono introdotte dai versi di Antonia Pozzi, straordinaria poetessa di grande sensibilità (Milano 13/02/1912 – 3 dicembre 1938).

In copertina troviamo Umberto Boccioni (1882 – 1910) esponente di spicco del futurismo. La scultura in copertina ha per titolo Forme uniche della continuità nello spazio, 1913 affiancata dal disegno dell’immenso Leonardo Da Vinci dal titolo Uomo Vitruviano, 1490. Tra l’altro di Boccioni è stata fatta, recentemente, una conferenza proprio qui alle Giubbe Rosse (tempio del futurismo) e tenuta da Corrado Marsan. Ma veniamo al libro di Anna Maria Dall’Olio: interessante e dinamico. E partiamo dal titolo: Fruttorto Sperimentale.

Anna Maria Dall'Olio nel corso del suo intervento.
Anna Maria Dall'Olio e Roberta Degl'Innocenti.

Cosa rappresenti il Fruttorto Sperimentale ce lo spiega l’autrice nella prima delle note a pagina 61: Il Fruttorto Sperimentale è uno spazio pubblico, gestito da cittadini, con finalità socioculturali e ambientali, dove ci si prende cura del proprio quartiere.

Il libro rappresenta, attraverso testi che evocano avvenimenti, dei quali troviamo dettagli in calce al libro, da pagina 61, scorci di vita e avvenimenti da luoghi a secoli vari, utilizzando una struttura poetica nuova e interessante, non legata agli schemi classici del verso. Un libro innovativo e coraggioso direi che merita attenzione e lettura da parte vostra.

In conclusione questo Fruttorto Sperimentale è certamente un libro interessante e dinamico: emergono tanti spunti di lettura e di analisi. Sperimentare rappresenta sempre un atto di coraggio. Complimenti per questo libro che ho apprezzato nella sua totalità.”

Il pubblico intervenuto ha mostrato di gradire l’interessante pomeriggio.

articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza