Servizi
Contatti

Eventi



Ricordo di Alda Merini

Villa Bandini a Firenze

 

Mercoledì 14 febbraio 2018 alle ore 17, presso la Biblioteca di Villa Bandini, Via di Ripoli n. 118 Firenze, per il ciclo di conferenze: I poeti italiani del secolo breve si è svolto l’Incontro dedicato ad Alda Merini, organizzato dallo scrittore Peter Genito con intervento critico di Annalisa Macchia.

Annalisa Macchia e Peter Genito.

Presente la poetessa fiorentina Roberta Degl’Innocenti alla quale è stato chiesto di leggere la propria poesia “Per Alda Merini” (Sentimento azzurro), tratto dal libro Tra sogno e desiderio (Antologica 1995-2015) Masso delle Fate Edizioni, 2016.

Nella seconda parte della serata Slam Poetry per il quale la stessa Roberta Degl’Innocenti, ha fatto parte della giuria, insieme ad altre persone.

Roberta Degl’Innocenti legge la sua poesia per Alda Merini.

Di seguito la poesia dedicata ad Alda Merini:

Per Alda Merini
(Sentimento Azzurro)

Quando il pensiero arriva e si distende
in volute smarrite come i sogni,
lei prende la sua penna e ci commuove
in spire profumate di tristezza.
Donna di orme come nubi fragili,
inquieta e dolce, smarrimento lieve.
Si scatena lo specchio, riflette
i desideri, d’una casa celeste di parole,
nude, spogliate, insonni alla tempesta.
Sotto un cielo trafitto e inginocchiato
di carne e sangue la risposta: Vita.
Apre il “mattino azzurro / nel nostro padiglione,”
voce di donna incatena e sorprende.

© Roberta Degl’Innocenti
tutti i diritti riservati

* Le parole “mattino azzurro / nel nostro padiglione” sono tratte dalla poesia Viene il mattino azzurro da La Terra Santa, Scheiwiller, 1984.

Il momento delle proiezioni.

-Evento Libreria Chiari, Firenze, 2 Novembre 2012

-Evento Casa Cultura Biblioteca Alda Merini, 14 dicembre 2012, Barberino Val D’Elsa (Firenze).

-2° Premio Cesare Orsini, Ponzano Superiore (Santo Stefano di Magra, La Spezia, 2014)

-Il testo è pubblicato nel libro Tra sogno e desiderio (Antologica 1995-2015), Masso delle Fate 2015

articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza