Servizi
Contatti

Eventi



Giornata mondiale del Libro
e del Diritto d'Autore

Lunedì 23 aprile alle ore 17, in occasione della Giornata Mondiale Libro e del Diritto d’Autore (Unesco, 1996), la Libreria Salvemini, Piazza Salvemini n. 18 Firenze, ha organizzato l’evento:

Incontro con gli autori: Donatella Cirri, Marco Conti, Roberta Degl’Innocenti, Mario Macioce, Mauro Marrani.

Il gruppo degli scrittori
Roberta Degl’Innocenti legge il racconto sull’alluvione di Firenze (1966).

Ognuno di loro ha svolto uno programma di letture scelte dalle proprie opere.

Presente anche il pittore Giancarlo Ferruggia con una propria opera.

La poetessa e scrittrice fiorentina Roberta Degl’Innocenti ha letto tre poesie: Ogni donna, Promessa, Desideri tratte dai libri: I graffi della luna (Edizioni del Leone 2012) e Tra sogno e desiderio (Antologica 1995 -2015) Masso delle Fate 2016) e il racconto autobiografico Chiara (4 novembre 1966) tratto dal libro Come un piccolo sogno, (Masso delle Fate 2015).

Mauro Marrani
Giancarlo Ferruggia con il quadro di Madame Bovary

In particolare il racconto breve narra le vicende di una bambina che si trova a subire l’alluvione del 1966, insieme alla propria famiglia. Si tratta di un racconto autobiografico (anche se ovviamente il nome della protagonista del racconto è stato cambiato).

Letture, dibattito e rinfresco hanno concluso la bella ed emozionante serata.

articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza