Servizi
Contatti

Eventi


Roberta Degl'Innocenti

Excursus storico 2009

   

2009

27 – Martedì 29 dicembre 2009, le poetesse Roberta Degl’Innocenti e Tiziana Curi, si sono recate in visita presso la prestigiosa mostra di pittura di Marck Chagall  (Vitebsk 7 Luglio 1887 - Saint-Paul-de-Vence, 28 Marzo 1985) dal titolo:  Chagall e il Mediterraneo, (9 Ottobre 2009 - 31 Gennaio 2010). La mostra, aperta  presso il Palazzo Blu, Lungarno Pacinotti  a Pisa, ospita in prevalenza quadri del periodo blu. Vai alla pagina dell'evento...

 
2009

26 – Sabato 19 dicembre 2009 si è svolta, presso Il Fuligno a Firenze,  l’annuale Festa del cioccolato con lettura di poesie dedicate al cioccolato. A partecipare a tale iniziativa i soci dell’accademia con le proprie poesie sul cioccolato. Vai alla pagina dell'evento...

 
2009

25 – Martedì 14 dicembre 2010 alla Biblioteca delle Oblate, in Via dell’Oriuolo n. 26 a Firenze, nel centro storico, vicinissima a Piazza del Duomo, si è svolta una serata di presentazione del libro D’aria e d’acqua le parole (Edizioni del Leone, 2009) della scrittrice fiorentina Roberta Degl’Innocenti. A introdurre la serata Mariagrazia Carraroli, scrittrice e critico, presentatore il Prof. Giuseppe Panella, filosofo, saggista, poeta. L’evento era stato organizzato da “Pianeta Poesia”, nell’ambito del programma 2010/2011, nella persona di Franco Manescalchi, poeta e scrittore che dirige Pianeta Poesia. Un pubblico numeroso, importante e festoso, si è stretto intorno a Roberta per questo libro che ha già avuto presentazioni e riscontri positivi di critica e di pubblico. A prendere la parola è stata Marigrazia Carraroli per i saluti e le due poesie di benvenuto. Roberta ha aperto la serata con la poesia dedicata a Firenze, Minuetto, mentre Mariagrazia Carraroli ha letto Ballata dei poeti, citata anche da Paolo Ruffilli nella sua prefazione al libro e poi si è espressa sul libro seguita Paolo Panella. Nel corso del pomeriggio è stata chiamata la Presidente della Camerata dei Poeti, Lia Bronzi, a leggere la poesia Graffiacielo, in italiano e in francese (con la traduzione del Prof. Giuseppe Brunelli).  Roberta Degl’Innocenti ha poi continuato con varie letture spiegandone anche la genesi. Vai alla pagina dell'evento...

 
2009

24 – Sabato 12 dicembre 2009 alle ore 17, presso il Caffè Storico Letterario Giubbe Rosse, Piazza della Repubblica n. 13/15 Firenze,   è stata inaugurata la mostra di pittura I luoghi della memoria, del pittore Giancarlo Ferruggia. Nel corso della mostra, curata e presentata dalla scrittrice Roberta Degl’Innocenti, sono stati esposti quadri già noti e altri presentati per la prima volta. Molte le persone che sono intervenute il giorno dell’inaugurazione. Dopo la relazione di Roberta Degl’Innocenti si sono espressi Roberto Cellini, Presidente del Centro d’Arte Modigliani  e Tiziana Curti, poetessa e pittrice. La Degl’Innocenti ha poi letto una poesia di Elisabeth Barrett Browning (Durham, 6 marzo 1806 – Firenze, 29 giugno 1861) da Sonetti dal Portoghese XXXVIII (1850), poetessa rappresentata in un quadro della mostra. Vai alla pagina dell'evento...

 
2009

23 – Domenica 06 Dicembre 2009 dalle ore 16 si è svolta, presso Villa Arrivabene, piazza Alberti, 1 Firenze, l’annuale festa dell’Accademia Vittorio Alfieri Le poesie del dicembre e del Natale. Masica del cantautore Massimo Pinzuti. Presente la poetessa Roberta Degl’Innocenti con le proprie poesie.

 
2009

22 – Sabato 5 dicembre 2009, alla Galleria Masaccio di Valter Malandrini, in Via Alberti n. 64 a San Giovanni Valdarno (Arezzo), è stata inaugurata una mostra collettiva di pittura e recital di poesia dell’associazione fiorentina "Giglio Blu". L’evento, indetto dalla Presidente Elena Lucignani e il fiduciario per il Valdarno e la provincia Aretina: Valter Malandrini, è stato presentato da Lia Bronzi, Presidente della "Camerata dei Poeti" di Firenze, critico letterario e d’arte. Gli Artisti invitati:Pittori presenti: Furio Castellucci, Francesco Guerrera, Mario Valentini, Stefano Massi, Vincenzo Nasuto, Valter Malandrini. Poeti: Roberta Degl’Innocenti, Beatrice Bausi Busi, Sylvana Tenaglia, Sandro Mugnai, Manuela Pana, Lia Bronzi. Roberta Degl’Innocenti ha partecipato all’incontro con i testi: Chiaroscuri (1° Premio "Giuseppe Caprara", Ala,  30/10/2009 Sezione A Lingua Italiana) e Favola segreta (dal libro D’aria e d’acqua le parole, Edizioni del Leone, 2009). Le sue poesie erano abbinate ai quadri del pittore Furio Castellucci. Vai alla pagina dell'evento...

 
2009

21 – Sabato 28 Novembre 2009, alla Libreria del Porto Antico, situata nel Palazzo Millo, al Porto Antico di Genova, si è svolta la presentazione dell’antologia Le poesie del dicembre e del Natale, pubblicata dall’Accademia Vittorio Alfieri di Firenze. La serata, coordinata da Elena Zucchini, prevedeva letture di poesie tratte dall’antologia, unite a testi di poeti del passato, sempre a tema natalizio, e inoltre musica e canzoni. Di seguito i nomi delle persone venute dalla Toscana per il recital: Dalmazio Masini (Presidente dell’Accademia Vittorio Alfieri), Tiziana Curti, Roberta Degl’Innocenti, Carlo Cantagalli, Alessandro Perugini, Debora e Massimo Pinzuti, Amneris e Giuseppe Gentile. E quelle della Liguria: Elena Zucchini, Primo Conoscenti, Alla Yakubovich, Gisella Ruzzu, Gianna Campanella e Pierfranco Morando, Maria Luperini, Gabriella Cavelli, Carmela Fresia e Guido Reali. Vai alla pagina dell'evento...

 
2009

20 – Sabato 7 Novembre 2009 alle ore 17, presso il centro Il Fuiligno si è svolta l’annuale festa poetica dell’Accademia Vittorio Alfieri dedicata alle poesie sul vino. Presente la poetessa Roberta Degl’Innocenti con la propria poesia. 

 
2009

19 – Mercoledì 04 Novembre 2009   dal 7 giugno al 22 novembre 2009, presso i giardini dell’Arsenale e in altri luoghi di Venezia, si è aperta al pubblico  la 53.ma Esposizione Internazionale d’Arte  organizzata dalla Biennale di Venezia presieduta da Paolo Baratta. In calce opera di Tomas Saraceno. Foto di Roberta all’interno dell’opera di Saracino.

 
2009

18 – Venerdì 30 ottobre 2009 al Palazzo de’ Pizzini, Via S. Caterina ad Ala di Trento, si è svolta la cerimonia di premiazione della 23a edizione del Concorso di Poesia Giuseppe Caprara, organizzato dal Comune di Ala in collaborazione con la famiglia Giuseppe Caprara e con la partecipazione del Comune di Avio. Il premio si articolava in quattro sezioni, La sezione A è stata vinta dalla poesia Chiaroscuri di Roberta Degl’Innocenti.

Chiaroscuri
Nel giorno che confonde i chiaroscuri
la luce si fa breve, il passo incerto.
Danza di ombre liquide, furtive.
Fantasmi della notte si ritirano
in geometrie di grigio, umide al sonno.
Impudente il respiro.
La penna amore è torpore e grida,
fruga gli anfratti, modella le lenzuola,
mi ritma il battito quasi fosse un volo.
Non c’è l’azzurro che dimora il cielo
ma l’odore graffiato delle foglie,
privilegio del tempo.
Il desiderio è onda che comprime, la
mano sulla pelle, rumore delle alghe
che danzano la riva.
E non ho mai smarrito labbra rosse,
nel cerchio delle rose.
Di perle e spine, folletto o meraviglia.

Di seguito la motivazione della giuria a firma Italo Bonassi: "Una poesia da leggere più volte prima di scoprirne il fascino nascosto nella parola che dice senza dire, che resta sottintesa e lascia al lettore il compito dell’intuito e della decifrazione. Belle e poetiche le immagini, nella tematica della chiaroscurità anche i versi sono un susseguirsi di chiari e di scuri, di buio e di luce, e il lettore procede anch’egli col passo incerto, tra danze di ombre fantasmi e geometrie di sonno, e insospettati contrasti quasi onirici di anfratti, foglie graffiate, mani sulla pelle, alghe che danzano la riva e labbra rosse in un cerchio di rose. Sembra un quadro di Salvator Dalì. Ma ai poeti non dovete mai chiedere il senso, il senso non è cosa loro, il senso del poeta è la Parola, è quello che dice e soprattutto quello che non dice.  Vai alla pagina dell'evento...

 
2009

17 – Domenica 11 ottobre 2009, con il Patrocinio del Comune di Scandicci (Firenze), in collaborazione con CNA Scandicci, si è tenuta la presentazione del libro di poesie e fotografie Cacciatore di sguardi (Edizioni della Meridiana, 2008) di Stefano Ridolfi. Relatori: Roberto Cellini (Presidente del Centro d’Arte Modigliani) e la scrittrice fiorentina Roberta Degl’Innocenti (Vice Presidente). L’evento era inserito nelle manifestazioni della Fiera di Scandicci 2009. Al termine degli interventi previsti sono state fatte alcune letture e poi domande all’autore.  Tali domande erano inerenti al processo lirica/immagine. Vai alla pagina dell'evento...

 
2009

16 – Sabato 3 ottobre 2009, al prestigioso Caffé Storico Letterario Giubbe Rosse di Firenze, un pubblico numerosissimo ha accolto la presentazione dell’ultimo libro di poesie D’aria e d’acqua le parole (Edizioni del Leone, 2009), con prefazione di Paolo Ruffilli, della scrittrice fiorentina Roberta Degl’Innocenti. Già un’ora prima dell’ora fissata per la presentazione hanno iniziato a confluire le persone, molte delle quali hanno dovuto seguire in piedi l’evento.
Relatori il poeta, critico e saggista Carmelo Consoli e la poetessa, critico e operatrice culturale Tiziana Curti. L’autrice ha iniziato ringraziando il suo pubblico che ha definito “meraviglioso”, i proprietari delle Giubbe Rosse nelle persone di Ermes Pistolesi, Fabrizio e Claudio Catalani che continuano la tradizione artistica dello storico caffè, l’Edizioni del Leone per tutto il materiale inviato per la presentazione, la propria famiglia, i due relatori. Continuando poi i ringraziamenti con Leonora Fabbri per l’aiuto organizzativo, Roberto Cellini, Presidente del Centro d’Arte Modigliani e i soci, dei quali Roberta è Vice Presidente, i poeti dell’Accademia Vittorio Alfieri, sempre numerosissimi e Dalmazio Masini, Presidente. Roberta ha ringraziato i pittori, scrittori, parenti e amici, dicendo che le sarebbe stato impossibile farlo singolarmente, e le diverse persone venute da fuori città, o da altre regioni, come Primo Conoscenti, giunto da Genova. Il libro D’aria e d’acqua le parole  è dedicato alla madre che, nel corso del pomeriggio, è stata ricordata dal fratello Roberto. Vai alla pagina dell'evento...

 
2009

15 – Sabato 26 settembre 2009 nella Stanza della Poesia, presso il Palazzo Ducale di Genova, ha avuto luogo lo spettacolo di recitazione, musica e poesia dal titolo E’ la Liguria terra leggiadra, condotto e ideato da Elena Zucchini, responsabile della sezione ligure dell’Accademia Vittorio Alfieri,  insieme ai poeti venuti da Firenze e il Presidente Dalmazio Masini. Questi i poeti presenti: Gianna Campanella, Emilio Cartasegna, Gabriella Cavelli, Primo Conoscenti, Anna Cottini, Tiziana Curti, Roberta Degl’Innocenti, Leonora Fabbri, Maria Luperini, Dalmazio Masini, Pierfranco Morando, Gabriele Pirisi, Alessandro Resti, Alla Yakubovich, Elena Zucchini. Vai alla pagina dell'evento...

 
2009

14 – Domenica 20 settembre 2009 a Ponzano Superiore, nel comune di Santo Stefano di Magra (La Spezia), si è svolta la premiazione della 25.ma edizione del Premio di poesia "Cesare Orsini", umanista, ivi nato nel 1571. Ponzano è un affascinante borgo che si trova a 300 m. (slm) su un contrafforte del Monte Grosso. La premiazione, inserita nell'ambito di una manifestazione popolare molto suggestiva, si è svolta in Piazza Colonnae e poi nelvicino Palazzo Remedi dove sono stati premiati i vincitori della sezione adulti e della sezione ragazzi, con declamazione delle liriche. La scrittrice fiorentina Roberta Degl’Innocenti ha vinto il secondo premio con la lirica Minuetto (dedicata a Firenze). Questa la motivazione della giuria:  Linguaggio immaginifico, ricco di assonanze e colori per descrivere la città che si sveglia misteriosa, amata e meravigliosa. Una Firenze custode di segreti, d’arte e di storia, “un segreto di viole, un incantesimo”. Notevole originalità stilistica.

Minuetto
(Firenze, al mattino)

Dorme la mia città dentro le mura
come un glicine placido, avvolgente.
Su guizzi d’una danza minuetto
sbadigliano gli odori.
Il tram si muove in quiete cilestrina,
assonnato di luce, senza tempo.
Rapsodia distratta il battito del cuore.
Santa Maria del Fiore è languido torpore,
scioglie le ore trepide, azzurrine.
Si leva un sogno strano, un dubbio di betulla,
un segreto di viole, un incantesimo.
S’arrende l’oro, s’incanta: il Battistero avanza.
Vermiglia la rosa, freme un davanzale,
mentolina e basilico, un tetto di silenzi.
Ricci le nuvole.
Dorme la mia città distratto Amore
mentre l’aria si bagna di pervinche.
Celeste Bianco il mattino.
Zefiro lento al suono mandolino.

Vai alla pagina dell'evento...

 
2009

13 –  Domenica 13 settembre 2009 a Marina di Pisa, presso Villa Bondi in Piazza delle Baleari, si è svolta la manifestazione di premiazione del Premio letterario Il Delfino, giunto alla VII edizione. All’evento hanno partecipato le Autorità cittadine, gli Enti promotori, la Giuria e personaggi del mondo culturale, giornalisti e TV nazionale e locale. Oltre alla premiazione degli Autori del Concorso Letterario sono stati consegnati dei riconoscimenti a Betty Barsantni, giornalista Rai e conduttrice del Premio dalle origini, e a Giulio Panzani, giornalista, poeta e coordinatore del Premio. La scrittrice e poetessa fiorentina Roberta Degl’Innocenti è stata premiata (targa e diploma) per il libro D’aria e d’acqua le parole (Edizioni del Leone, 2009) con 2° Premio ex-aequo dal Comm. Ledo Mangini, Presidente. Vai alla pagina dell'evento...

 
2009

12 – Sabato 20 giugno 2009, nell’ambito delle manifestazioni relative al 15° Festival internazionale della poesia a Genova (11-21 giugno), si sono tenuti due dei quattro eventi organizzati dall’Accademia "Vittorio Alfieri", coordinati da Elena Zucchini, responsabile della sezione ligure. Presente Dalmazio Masini, Presidente, e il Comitato esecutivo dell’Associazione. Due recital si sono svolti in Piazza delle Erbe. Il primo, curato da Gioia Guarducci e Mario Macioce, aveva per titolo Chi vuol essere lieto sia… (dedicato a poesie giocose). La La poetessa Roberta Degl’Innocenti ha letto il testo "Ballata dei poeti", presente nell’ultimo libro D’aria e d’acqua le parole (Edizioni del Leone. 2009). La seconda parte della serata aveva per titolo, Del diavolo, delle pentole e dei coperchi ed era organizzata da Alla Yakubovich e Leonora Fabbri. Le poesie erano su ricette di cucina, golosità e ingredienti vari, il tutto con aneddoti e curiosità.  Roberta Degl’Innocenti ha letto un testo di Olindo Guerrini (Le tagliatelle) aggiungendo - Tra l’altro l’amore per la cucina da parte di Olindo Guerrini è testimoniato anche in una lettera (19/12/1896) da lui inviata a Pellegrino Artusi e pubblicata nel manuale La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene, Manuale pratico per le famiglie.  Vai alla pagina dell'evento...

 
2009

11 – Venerdì 12 giugno 2009 a Firenze, presso la Sala del Gonfalone di Palazzo Panciatichi, sede storica della Regione Toscana, è stata presentata l’antologia poetica Questo calice amaro (Polistampa 2009) davanti a un numeroso pubblico. Interventi critci di Gabriella Castrica e Valerio Nardoni, mentre  le poetesse, presenti nel libro e anche fisicamente, hanno letto il proprio testo. Questo calice amaro nasce da un’idea di Clara Nistri, che ha curato e promosso l’iniziativa, dedicata al caso di Eluna Englaro, ponendo l’accento difficile dilemma della scelta, come troviamo indicato sul retro della copertina nelle note di Anna Balsamo e Clara Nistri. Di seguito la poesia di Roberta Degl’Innocenti:

Parole come fiori
Non sono mai abbastanza le parole,
si perdono nell’aria, danza rara.
Come fiore di campo questo sguardo,
abbraccia e si confonde, indulge piano.
Stropicciano le foglie il tuo sorriso,
fanciulla che si perde negli anfratti,
libellula stremata, ora sirena, sirena
persa su pareti d’aria.
Tam tam il tuo nome echeggia senza sosta,
girotondo di voci, ardore pellegrino.
Una coperta di foglie ormai il tuo viaggio
di passi come nubi, intreccio di capelli fiordaliso.
Ti consolano gli elfi, ombre furtive,
in carezze leggere, senza sosta.
Tam tam di voci e non importa dove,
bianconera la foto di fanciulla.
Non dovevamo mai stupire il cielo.

Vai alla pagina dell'evento...

 
2009

10 – Sabato 30 maggio 2009 inaugurazione del meeting organizzato dall’Accademia "Vittorio Alfieri" ad Abbadia San Salvatore (Siena) con incontri, letture di poesie, escursioni e spettacoli (30 maggio, 1-2 giugno 2009). Il giorno stesso dell'inaugurazione si è tento, presso il teatro Servadio, un recital di poesie che ha visto protagonisti i poeti del gruppo fiorentino, ligure, e non solo, insieme ai poeti badansi. La poetessa fiorentina Roberta Degl'Innocenti ha partecipato con la poesia Abbraccio di giallo (Abbabia San Salvatore in ottobre) presente nel proprio libro D'aria e d'acqua le parole (Edizioni del Leone, 2009). Vai alla pagina dell'evento...

 
2009

09 –  Giovedì 28 maggio 2009, presso la prestigiosa sede del Caffè Storico Letterario Giubbe Rosse, Piazza della Repubblica n.  Firenze, è avvenuta la presentazione del libro di poesie Polvere del bene (edizioni Manni) del poeta Giacomo Leronni. L’evento era organizzato dalla Fondazione Il Fiore in collaborazione con le Associazioni: Sguardo e sogno, Abbì-Psicologia e Parola Poetica, Centro d’Arte Modigliani di Scandicci. Relatori: Sauro Albisani, Alberta Bigagli, Mariagrazia Carraroli, Roberta Degl’Innocenti, Renzo Gherardini, Paola Lucarini, Carmelo Mezzasalma, Davide Puccini, Franco Romanò. Coordinatrice Grazia Beverini Del Santo, Presidente della Fondazione il Fiore. La manifestazione era inserita nell’ambito degli Incontri letterari alle Giubbe Rosse organizzati da Massimo Mori. Vai alla pagina dell'evento...

 
2009

08 – Domenica 10 maggio 2009 si svolta a Firenze la premiazione del Premio di poesia Semaforo Rosso, giunto alla undicesima edizione, presso la Sala Consiliare di Villa Arrivabene (Quartiere 2) in Piazza L.B. Alberti n. 1. Il Premio è organizzato da: Carlo Bini, Presidente dell’omonima associazione, e Roberta Degl’Innocenti, poetessa e scrittrice. Le sezioni premiate sono state quattro: poesia a tema libero, poesia a tema (itinerari del cuore), libro edito di poesia e un giovane futuro (la sezione dei giovani fino a 18 anni). Dopo i saluti di Carlo Bini e Roberta Degl’Innocenti è stata presentata al pubblico la giuria che ha votato le opere: Anna Cassol (insegnante), Roberto Cellini (Presidente del Centro d’Arte Modigliani), Carmelo Consoli (poeta), Giancarlo Frainer (poeta), Stefano Ridolfi (poeta e fotografo). Presidente: Roberta Degl’Innocenti. Anche per questa edizione i primi premi hanno avuto, oltre alla targa nominativa, un quadro dipinto appositamente per la poesia o, per la sezione libro edito, per la silloge. Le opere sono state realizzate dagli artisti Alfredo Correani, Andrea Gelici e Giancarlo Ferruggia. Vai alla pagina dell'evento...

 
2009

07 – Domenica 3 maggio 2009 l’Associazione culturale Accademia Vittorio Alfieri ha festeggiato la primavera con un recital di poesie interpretate dai poeti soci dell’Accademia e canzoni della tradizione popolare toscana dedicate al Maggio. L’evento si è svolto presso il Centro Socio Culturale "Il Fuligno" a Firenze. La parte musicale era affidata al cantautore Massimo Pinzuti.  Questi i poeti che hanno aderito con le proprie poesie: Dalmazio Masini (Presidente), Gioia Guarducci, Mario Macioce, Leonora Fabbri, Tiziana Curti, Roberta Degl’Innocenti, Carlo Cantagalli, Oretta Nutini, Elisabetta Antonangeli, Franco Gilardetti, Giuseppe Colapietro, Vittoria Zedda, Massimo Pinzuti, Lidia Colla e David Napoletano. Notizie dell’evento sono apparse sul quotidiano La Nazione. Vai alla pagina dell'evento...

 
2009

06 – Sabato 18 aprile 2009, nella prestigiosa sede fiorentina del Palagio di Parte Guelfa, è avvenuta la presentazione ufficiale del nuovo libro di poesie della poetessa e scrittrice fiorentina Roberta Degl’Innocenti dal titolo D’aria e d’acqua le parole, pubblicato con Edizioni del Leone e prefazione di Paolo Ruffilli  che è venuto a Firenze per la presentazione ufficiale. Il pubblico delle grandi occasioni, numeroso e importante, si è stretto in un abbraccio corale nei confronti dell’autrice che ha dedicato il libro alla madre Pierina Montagni, come ha poi successivamente spiegato al pubblico leggendo la poesia Crepuscolo di ciglia . Presente l’Assessore alla Cultura Eugenio Giani, seduto al tavolo accanto alla scrittrice, la quale gli ha dedicato la poesia Minuetto (Firenze al mattino). Roberta ha letto anche la poesia Due foglie, in ricordo del Giardino di Boboli, dedicata all’amicizia fra lei e lo scrittore Mauro Marzi, luogo dove, da giovanissimi, si leggevano ciascuno le proprie poesie e ha concluso con la poesia Firmamento di luci, dove si parla di Via del Larione, una bellissima strada che dalla città pare aprirsi alla campagna e dove abitavano i suoi Tati, casa dell’infanzia dell’autrice. Prima di leggerla ne ha anche ricordato i nomi: Pia e Rita Magherini, Adolfo Stratini e Dino Ciappi. Vai alla pagina dell'evento...

 
2009

05 – Domenica 29 marzo 2009 alle ore 17, presso la Villa Caruso Bellosguardo (Fi),  si è svolta la presentazione del romanzo Trilogia di uomini con donna in una settimana (Aletti Editore) dello scrittore Mauro Marzi. A presentare il libro Roberta Degl’Innocenti, poetessa e scrittrice e autrice della prefazione al libro. Letture di Anna Cottini. Tante le persone che sono intervenute all’evento. Canzoni e musica a cura di Letizia Fuochi.

 
2009

04 – Giovedì 19 marzo 2009 presso l’Hotel Milano nella centralissima Piazza Righi a Madonna di Campiglio (Trento), durante il programma di musica svolto dall’artista Iva Filosi con il sassofono, la poetessa e scrittrice fiorentina Roberta Degl’Innocenti è stata chiamata a recitare le sue poesie. Roberta Degl’Innocenti ha letto diverse liriche, anticipando che era appena uscito il suo nuovo libro di poesie D’aria e d’acqua le parole (Edizioni del Leone, 2009, con prefazione di Paolo Ruffilli, in prima presentazione per il giorno 18 aprile 2009 a Firenze al Palagio di Parte Guelfa). Durante il recital ha letto i primis  anche un nuovo teso dedicato a Remo e Adriana Sommadossi, proprietari dell’Hotel. Vai alla pagina dell'evento...

 
2009

03 – Venerdì 6 marzo 2009 presso il Saloncino Unicoop in Via Aleardi a Scandicci (Firenze), è stato presentato il libro di Roberta Degl’Innocenti La Luna e gli Spazzacamini, fiabe per grandi e piccini), con prefazione di Paolo Ruffilli (Edizioni del Leone, 2009). Il libro ha vinto il 1° premio nella sezione narrativa Poeti nella Società Cenacolo Accademico Europeo Delegazione Svizzera Tedesca di Basilea. La presentazione è stata organizzata dal Centro d’Arte Modigliani, nella persona del suo Presidente Roberto Cellini, che ha introdotto la serata. Relatrici Anna Balsamo e Duccia Camiciotti. Alla tastiera Leonora Fabbri. Musica e parole per iniziare con Giochi Proibiti (Anonimo), suonato da Leonora, e una lettura di Roberta (la pagina che introduce la prima fiaba, che accoglie anche la titolazione, interpretando il ruolo del narratore).
Presentatrici Anna Balsamo e Duccia Camiciotti. Interviste all'autrice e letture varie. Presente anche il pittore Andrea Gelici che ha illustrato il libro. La serata si è chiusa a mezzanotte con il ricordo della Casa delle Tate dove Roberta bambina ascoltava la lettura delle fiabe. Di seguito la poesia dedicata alla casa:

La casa dei mattoni rossi
Brusio d’inverno,
la luce che insinua i rumori
sopra una coltre bruna si fa viaggio.
Girotondo le ciglia, brevi, furtive,
sapide di sonno.
C’è una trama di volo, turchese,
sveglia iridi intatte, lampi di seta
ammiccano il silenzio.
Sarà il libro dei sogni a circuire
parole incanto, fragili tra le dita.
La Casa dei Mattoni Rossi
freme fate e pepolino,
anche i gerani dormono.
Stupiti gli anni liquidi seducono
fiordalisi di neve.
Malia la notte al graffio della luna.

Vai alla pagina dell'evento...

 
2009

02 – Sabato 21 febbraio 2009, al prestigioso Palazzo Ducale di Genova nella "Stanza della Poesia", si è svolto un Incontro con l’Autore che aveva per protagonista la scrittrice e poetessa fiorentina Roberta Degl’Innocenti. L’incontro è stato organizzato da Elena Zucchini, responsabile della Sezione Ligure dell’Accademia Vittorio Alfieri, nonché poetessa e critico letterario. Il programma delle letture, eseguite dalle due poetesse, era inerente a testi scelti dai libri di poesia di Roberta Degl’Innocenti: Il Percorso, Colore di donna e Un vestito di niente, oltre a un brano del libro di fiabe La Luna e gli Spazzacamini. Elena Zucchini ha intervallato il suo intervento critico alle letture in un pomeriggio piacevole e accattivante, sostenuto da un pubblico numeroso nell’accogliente Stanza della Poesia. Presente anche Dalmazio Masini, Presidente dell’Accademia Vittorio Alfieri, autore di importanti testi di canzoni (fra i quali I giorni dell’arcobaleno che vinse il Festival di Sanremo del 1972.  Vai alla pagina dell'evento...

 
2009

01 – Venerdì 16 gennaio 2009 presso l’Osteria di Arsach a Sesto Fiorentino (Firenze), è stata inaugurata una mostra personale delle pittrici toscane Gioia Guarducci e Tiziana Curti, aperta fino al 30 gennaio 2009. A  presentare la poetessa e scrittrice  fiorentina Roberta Degl’Innocenti. Dal proprio intervento …(…)… Luci, forme e colori, già il titolo ci rivela le modalità di approccio delle due artiste, sviluppate con differente emozione e sguardo ma con un invisibile filo conduttore che le unisce, quale, appunto, l’importanza del colore. Dopo le due artiste è stato chiamato a esprimere un pensiero Roberto Cellini, Presidente del Centro d’Arte Modigliani. Vai alla pagina dell'evento...


   
articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza