Servizi
Contatti

Eventi


Roberta Degl'Innocenti

Excursus storico 2019


2019

1 – Sabato 5 gennaio 2019 alle ore 10,30, presso Villa Bandini (per l’occasione Villa Bambini), Via del Paradiso n. 6 Firenze, lettura animata di fiabe della scrittrice Roberta Degl’Innocenti, tratte dal proprio libro Pisolina, la befana pigra, Masso delle fate edizioni. Tanti sono stati i bambini presenti all’evento, accompagnati dai genitori. Relatrice per il libro Pisolina la scrittrice Marcella Spinozzi seguita da Roberta Degl’Innocenti che ha parlato con il pubblico e presentato le bamboline Lille e Miou, protagoniste dell’omonima fiaba, e l’originale di Pisolina (che ha ispirato il libro e Roberta stessa). Presente anche Andrea Gelici, il pittore che ha illustrato il libro.  Vai alla pagina dell'evento...

 
2019

2 – Giovedì 17 gennaio 2019 alle ore 17, presso la Libreria Salvemini, Piazza Salvemini n. 18 Firenze, reading a tema inverno. Ad organizzare e curare l’evento Roberta Degl’Innocenti. Di seguito i nomi dei partecipanti: Jacopo Chiostri, Peter Genito, Annamaria Dall’Olio, Marcella Spinozzi Tarducci, Gabriella Semino, Lorenzo Rosati, Giuseppe Colapietro, Roberta Degl’Innocenti, Giusy Frisina, Angela Marasà, Alessandra Vettori, Giuseppe Galletti, Lenio Vallati, Iris Paoletti, Francesca Ulivelli, Angela Patrono, Maria Grazia Coianiz, Simonetta Lazzerini Di Florio, Anna Balsamo (delega Letizia Matteucci) Julius Cammilletti (20). Presente anche un numeroso pubblico di ascoltatori e il pittore Giancarlo Ferruggia con un quadro dedicato all’Inverno, presentato da Jacopo Chiostri. Vai alla pagina dell'evento...

 
2019

3 - Domenica 27 gennaio 2019 viene celebrato il Giorno della Memoria. Si tratta di una ricorrenza internazionale per commemorare le vittime dell’Olocausto. Tutto questo è stato designato dalla risoluzione 60/7 dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite del 1° Novembre 2005. Nell’impossibilità di celebrare la domenica, per giorno di chiusura della libreria, il ricordo è stato fatto da Roberta Degl’Innocenti, poetessa e scrittrice, e Mauro Marrani, responsabile della libreria, sabato 26 gennaio 2019. La stessa Degl’Innocenti ha letto la poesia “Come un grido” dal proprio libro Colore di donna(Chegai, 2000).

Come un grido

Mi sorride la morte
come un grido,
palpebre chiuse
e verità recise.
Conosco la pietà
che trasfigura
un'eco scolpita
alla parola.
Non serve amare,
non adesso almeno,
nell'abito tessuto di dolore
dove l'uomo
riprende la sua croce
trafitta al canto
che solleva il cielo.
Terra di lacrime
fuggite alla preghiera,
arrese al respiro,
ultimo, del giorno.
Terra malata
che mi galoppa dentro,
converte il mio silenzio
alla memoria.

© Roberta Degl’Innocenti

Vai alla pagina dell'evento...

 
2019

4 – Gli ultimi tre giorni di gennaio sono chiamati I giorni della Merla e sono 29 30, 31 gennaio (per l’anno 2019). Talvolta sono 30 31 gennaio e 1 febbraio. Essi sono, comunque, ritenuti i giorni più freddi dell’anno. La leggenda narra che i merli, in origine di colore bianco, si rifugiarono in un camino per sfuggire al freddo e dopo tre giorni erano diventati tutti neri. Ma questa non è l’unica leggenda.

La poetessa Roberta Degl’Innocenti, nel corso del primo dei giorni ricordati, ha letto la propria poesia, dedicata proprio a questa leggenda, presso la libreria Salvemini. La poesia, oltre ad essere letta in manifestazioni pubbliche è stata inserita nel Calendario dei poeti, (Accademia Alfieri anno 2019 ). Di seguito il testo

Leggenda in versi:

I tre giorni della Merla
La Merla se n’è andata quatta quatta,
a cercare ristoro: un posto caldo.
L’accoglie quel camino un poco austero:
“Entra pure!”, ridendo sotto i baffi.
Il freddo della neve la convinse
adagiandosi dentro a quel camino,
i piccoli, contenti, la seguirono
cercando il sonno come sogno lieve.
Dopo tre giorni esatti di tepore
si decisero, allora, a ritornare
sull’albero nevoso a passeggiare.
Sorpresa esatta: erano tutti neri
lasciando il bianco che li distingueva,
cosicché il giorno fu leggero e quatto,
mentre l’Inverno rideva di nascosto.

© Roberta Degl’Innocenti

Vai alla pagina dell'evento...

 
2019

5 – Domenica 10 febbraio 2019 alle ore 16, presso Villa Arrivabene, Piazza Leon Battista Alberti n. 2/a Firenze, si è svolto un evento dedicato al ricordo di Dalmazio Masini: Una vita per l’Arte. Letture delle sue poesie a cura dell’Accademia Vittorio Alfieri. Questi i poeti che hanno letto le poesie di Dalmazio Masini: Mario Macioce, Elena Zucchini, Anna Cottini, Leonora Fabbri, Tiziana Curti, Elisabetta Antonangeli, Gabriella Semino, M. Carmela Mugnano, Nicoletta Berlieri, Alessandro Perugini, Roberta Degl’Innocenti, Enzo Gaia, Antonio Betti, Giuseppe Colapietro, Alessandro Resti, Carmelina Rotundo, Grazia Finocchiaro, Gabriella Rosi, Pietro Brogi, Anna Cottini per Linetta AJello Casini, Assunta Mingrone, Gioia Guarducci.

Presenti le istituzioni il Presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani, il Presidente del Quartiere 2 Michele Pierguidi, la Presidente della Commissione Cultura p.2 Caterina Nannelli, l’Assessore alle politiche sociali e sicurezza del Comune di Firenze Federico Gianassi, Consigliera città metropolitana Comune di Firenze Benedetta Albanese. Roberta Degl’Innocenti ha scelto di leggere la poesia di Dalmazio Masini dal titolo Tenerezza. (Alfieri della Poesia 2015, pag. 22). Vai alla pagina dell'evento...

 
2019

6 – Venerdì 15 febbraio 2019 alle ore 17, presso la Libreria Salvemini, Piazza Salvemini n. 18 Firenze, presentazione del libro di poesie Lanterna di versi di Giuseppe Colapietro, Edizioni Masso delle Fate. Saluti di Mauro Marrani per la libreria e interventi di Roberta Degl’Innocenti, poetessa e scrittrice e Jacopo Chiostri, giornalista e scrittore. Letture dell’autore. Vai alla pagina dell'evento...

 
 

7 - Mercoledì 20 febbraio 2019 alle ore 16,30, presso la Camerata dei Poeti Via Folco Portinari n. 5 a Firenze, presentazione del saggio di Nicoletta Corsalini: Oriana Fallaci, amore, vita, morte nelle sue opere e del romanzo Rosalia di Grazia Greco. A presentare le due opere Roberta Degl’Innocenti per Nicoletta Corsalini e Carmelo Consoli per Grazia Greco. Sonorità fra le arti a cura di Silvia Ranzi e presentazione opere pittoriche di Angiolo Pergolini. Vai alla pagina dell'evento...

 
 

8 - Domenica 24 febbraio alle ore 17, presso il Teatro Affratellamento, Via Gianpaolo Orsini n. 73 Firenze, si è svolta un’iniziativa dedicata a Fabrizio De André per i 20 anni della sua scomparsa. Questo il titolo della locandina: Una storia fragile dedicata a Fabrizio De Andrè. Regia di Marco Paoli con Marco Paoli e Goffredo Rontini. Presenti Liliana Fusi Presidente della Commissione Cultura del Quartiere 3 e Alfredo Esposito Presidente del Quartiere 3. Roberta Degl’Innocenti, in apertura serata, è stata invitata a leggere una propria poesia: L’ultima canzone (dedicata a Fabrizio De Anndré) tratta dal volume All’ombra dell’ultimo sole Omaggio a Fabrizio de André (a cura di Marco Delpino, Edizioni Tigullio Bacherointius 2001). Tutto questo dopo i saluti della responsabile cultura del quartiere 3 Liliana Fusi.

L'ultima canzone (a Fabrizio De André)

Aquiloni
di carta colorata,
in alto
come l'ultima canzone.
Ma non è mai la morte
a vincere il destino,
quando cala il sipario
ed è finito il gioco,
anche i pensieri
divengono farfalle.
Dormi
nel letto chiaro della sera,
dove la rosa
si confonde al giglio,
fra papaveri accesi
e fichi d'india
i sogni s'intrecciano
alle note.
Dormi
all'argine del fiume
vigoroso,
riflesso sul respiro
dei tam tam,
ai margini del bosco
in dolce quiete
anche i bambini dormono
nel letto del Sand Creek

– 1° Premio ex-aequo Poesia nel quadro Lodi Vecchio 2002
– 3° Premio Città di Melegnano 1999

Vai alla pagina dell'evento...

 
 

9 – Sabato 2 marzo 2019 alle ore 17, presso il Caffè Storico Letterario Giubbe Rosse, Piazza della Repubblica n. 13/14R Firenze, si è svolta la prima presentazione del nuovo libro di poesie di Roberta Degl’Innocenti dal titolo Poeticamente Viaggiando (Masso delle Fate Editore). Tante le persone (circa 70) che si sono strette intorno a Roberta in un abbraccio corale. All’inizio intervista del giornalista Fabrizio Borghini di Toscana Tv. A presentare il libro Jacopo Chiostri, giornalista e scrittore, e Daniela Quieti, giornalista e scrittrice, letture dell’autrice. Presente Marco Colangelo della Regione Toscana. Vai alla pagina dell'evento...

 
 

10 -Venerdì 15 marzo 2019 ore 17 presso la Biblioteca di Villa Bandini, Via di Ripoli n. 118 Firenze, alla Sala Paradiso, si è svolta una conferenza sul ciclo dedicato alla donna: Essere Donna. Le parole dell'amore fra poesia e psicanalisi. Si scrive marzo, si legge donna”
Quattro le Tematiche diverse: possesso, gelosia, seduzione, desiderio. Il pomeriggio del 15 marzo è stato dedicato al Desiderio. La poetessa Roberta Degl’Innocenti, dopo le esposizioni dei relatori, Irma Moriero e Lorenzo Zino, e l’intervento di Peter Genito, ha letto i propri testi: Desideri e Chiaroscuri, ambedue tratti dal proprio libro di poesie I graffi della luna, Edizioni del Leone, 2012. A seguire performance di Julius Cammilletti. Vai alla pagina dell'evento...

 
 

11 – Domenica 17 marzo alle ore 16 si è svolto l’evento Poco prima di primavera, organizzato dall’ Accademia Vittorio Alfieri presso la Sala dei Marmi al Parterre, Firenze. Tanti i poeti che sono intervenuti all’evento per leggere una poesia propria ed un’altra scelta tra poeti storicizzati non viventi. Roberta Degl’Innocenti ha letto il proprio testo: La gonna dei papaveri (dal libro D’aria e d’acqua le parole) e Primavera di Cesare Pavese. Questi i poeti che sono interventi all’evento (Mario Macioce, Elena Zucchini, Leonora Fabbri, Tiziana Curti, Elisabetta Antonangeli, Vittoria Zedda, Gabriella Semino, Anna Cottini, Nicoletta Berlieri, Enzo Gaia, Rosa Chiricosta, Giuseppe Colapietro, Roberta Degl’Innocenti, Daniela Bianco, Maria Luisa Franzosi, Antonio Betti, Alessandro Perugini, Pietro Brogi, Susy Gillo, Alessandro Resti, Gioia Guarducci. Musica di Massimo Pinzuti. Vai alla pagina dell'evento...

 
 

12 - Giovedì 21 Marzo 2019 alle ore 17, presso la Libreria Salvemini, Piazza Salvemini n. 18 Firenze Giornata Mondiale della poesia, organizzata da Roberta Degl’Innocenti. A seguire i nomi dei 10 poeti presenti con i propri testi: Roberta Degl’Innocenti, Giuseppe Colapietro, Annamaria Dall’Olio, Giusy Frisina, Giuseppe Galletti, Gabriella Semino, Francesca Barbara Ulivelli, Marcella Spinozzi, Julius Cammilletti, Anna Balsamo (delega Letizia Matteuzzi). Presente il pittore Giancarlo Ferruggia con un proprio quadro: Medaglione di luce. In apertura sono stati letti da Roberta Degl’Innocenti e Giuseppe Colapietro: Sono nata il 21 a primavera (di Alda Merini), La pioggia nel pineto (di Gabriele D’annunzio), letta a due voci, e Lettera alla madre (di Salvatore Quasimodo)

Per quanto riguardano i propri testi Roberta ha letto Sicilia (Isola Regina) dal libro Poeticamente Viaggiando (Edizioni Masso delle Fate 2019) e poi, su richiesta del pubblico, Minuetto, poesia dedicata a Firenze, dal libro D’aria e d’acqua le parole, Edizioni del Leone 2009 e nella sezione dedicata a Firenze del libro Poeticamente Viaggiando (Edizioni Masso delle Fate 2019). Vai alla pagina dell'evento...

 
 

13 – Venerdì 12 aprile 2019 alle ore 17, presso la libreria Salvemini, Piazza Salvemini n. 18 Firenze, reading poetico a tema Città e Luoghi del mondo a cura di Roberta Degl’Innocenti, poetessa e scrittrice, che lo ha presentato insieme a Jacopo Chiostri, giornalista e scrittore. Questi i 18 poeti che hanno partecipato all’evento: Simonetta Lazzerini, Giuseppe Colapietro, Roberta Degl’Innocenti, Rosa Chiricosta, Iris Paoletti, Anna Nardelli, Paola Gatti, Giusy Frisina, Marcella Spinozzi, Anna Balsamo, Lorenzo Rosati, Luisa Puttini, Lenio Vallati, Giuseppe Galletti, Luisa Ferretti, Elisabetta Antonangeli, Julius Cammilletti, Carlo Monaci. Esposizione di un quadro di Giancarlo Ferruggia dedicato a Parigi.

La poetessa Roberta Degl’Innocenti ha partecipato con il testo dedicato a Parigi (Pegno adolescente) e quello dedicato alla Sardegna (Sguardo e silenzio) ambedue pubblicate sul libro Poeticamente viaggiando (Edizioni Masso delle Fate, 2019). Vai alla pagina dell'evento...

 
 

14 – Martedì 23 aprile 2019 alle ore 17, presso la Libreria Salvemini, Piazza Salvemini n. 18, Giornata Mondiale del libro, Unesco 1996, la giornata si riferisce anche al diritto d’autore. Il pomeriggio è stato organizzato da Roberta Degl’Innocenti, altri autori presenti: Giuseppe Colapietro, Marcella Spinozzi, Maria Luisa Ferretti, Francesca Barbara Ulivelli. Oltre alle persone previste in locandina ha partecipato anche Rosa Chiricosta con lettura di proprie poesie. Presente il pittore Giancarlo Ferruggia con un quadro dedicato a Parigi. Vai alla pagina dell'evento...

 
 

15 - Dal 9 al 13 Maggio 2019 Salone del Libro a Torino con esposizioni, stand, presentazioni ed eventi. Roberta Degl’Innocenti presente con il proprio libro Poeticamente viaggiando (Masso delle Fate editore), presso lo spazio Regione Toscana. Impossibilita ad andare Roberta Degl’Innocenti ha delegato a sostituirla la scrittrice e giornalista Daniela Quieti, giornalista e scrittrice ed autrice della prefazione al libro. Vai alla pagina dell'evento...

 
 

16 – Domenica 12 maggio alle ore 17,30 presso il Caffè Storico Letterario Giubbe Rosse, Piazza della Repubblica n. 13/14R Firenze, presentazione della mostra di pittura di Giancarlo Ferruggia Madame Bovary, La poesia di un’immagine. Interventi di Jacopo Chiostri, giornalista, Roberto Cellini, Presidente del Centro d’Arte Modigliani, Roberta Degl’Innocenti, poetessa, scrittrice. Dopo la presentazione di Jacopo Chiostri è intervenuta Roberta Degl’Innocenti che aveva già curato una personale di Ferruggia proprio alle Giubbe Rosse nel 2009. Successivamente nel 2010 era stata relatrice presso il Convegno La parola e l’immagine, presso la facoltà di lettere filosofia di Roma 3. Vai alla pagina dell'evento...

 
 

17 – Martedì 21 maggio alle ore 17, presso la Libreria Salvemini, Piazza Salvemini n. 18 Firenze presentazione del reading Il risveglio della natura a cura di Roberta Degl’Innocenti e presentazione (2) del libro di Poeticamente Viaggiando di Roberta Degl’Innocenti, Masso delle Fate 2019, da parte di Jacopo Chiostri. Esposizione quadro Giancarlo Ferruggia. Letture dell’autrice  Vai alla pagina dell'evento...

 
 

18 – Venerdì 31 maggio2019, a Ferrera, ultimi giorni di esposizione della mostra Boldini e la moda. L’evento si è svolto con la Fondazione Ferrara Arte presso il Palazzo dei Diamanti. Alla visita presente anche Roberta Degl’Innocenti, poetessa fiorentina. Vai alla pagina dell'evento...

 
 

19 – Venerdì 14 giugno 2019 alle ore 17, presso il Caffè Storico Letterario Giubbe Rosse, Piazza della Repubblica n. 13/14 rosso si è svolto un incontro con lettura di poesie dedicate alle Giubbe Rosse, da un’idea di Francesca Gallifante (in occasione della propria festa di compleanno). La Gallifante ha introdotto lei stessa con lettura di una lettera dedicata alle Giubbe Rosse. Vai alla pagina dell'evento...

   
 

20 – 17 giugno 2019 Isola d'Elba in Poesia. Da diversi anni l’Isola D’Elba rappresenta una delle mete estive della poetessa Roberta Degl’Innocenti e famiglia. Nel corso delle vacanze a Marina di Campo sono state fatte anche escursioni che immergono in luoghi suggestivi. All’Isola D’Elba la poetessa ha dedicata una poesia, presente nel suo recente libro Poeticamente Viaggiando (Masso delle Fate, 2019). Di seguito il testo:

Isola d’Elba (Fiore del Tirreno)

Tra mare monte e meraviglie
interne: Isola d’Elba appare
come un sogno sognato,
di sabbia bianco oro dolce luce.
Davanti il mare con i suoi segreti:
sfumature d’azzurro all’orizzonte,
mentre le onde accarezzano furtive:
avanti e indietro come in una danza.
Marina di Campo s’affaccia sulla spiaggia,
con il paese nuovo e le morbide dune,
intorno un chiacchierio giocoso.
Silente il mare ci ascolta illanguidito,
padrone imperituro d’ogni onda:
dal mare al monte Capoliveri osserva,
arroccato in collina con stupore blando.

Vai alla pagina dell'evento...

 
 

21 - Il raduno dei Viola: la squadra della fiorentina, 8-11 Luglio 2019. Si è svolto a Moena (Trentino) il raduno dei Viola: la squadra della Fiorentina con vari incontri con i tifosi, conferenze e feste. Durante la presentazione sono state ascoltate in videoconferenza le parole di Rocco Commisso (nuovo proprietario della squadra). In tali giorni presente la poetessa Roberta Degl’Innocenti con il marito (grande tifoso viola). Nel tempo libero sono state fatte varie escursioni nei luoghi conosciuti ma che fa sempre piacere rivedere (Cortina D’Ampezzo, Lago di Carezza e vari luoghi straordinari della Val di Fassa). In molti luoghi si vedono i gravi segni lasciati dall’uragano del 2018, ma anche i lavori subito fatti x riprendersi. Una vacanza straordinaria e diversa. Durante il viaggio di ritorno sosta a Malcesine, paese sul Garda che gode di grande fascino e che Roberta e Stefano avevano già visitato in anni diversi. Ed allora

Ed allora concludiamo con Forza Viola!!! Vai alla pagina dell'evento...

 
 

22 - Sabato 21 luglio 2019 gita a un bel luogo denominato I due laghi. Il posto, di grande fascino, si trova a Cornacchiaia (Firenzuola), Via Mulino n. 450, e rappresenta una immersione nella natura. La poetessa Roberta Del’Innocenti, insieme alla famiglia, è ritornata in questo posto che ricordava bello e pieno di colori. Una gita piacevole con il marito Stefano, i cognati ed il nipote Lorenzo Topello, protagonista e vincitore di una puntata (2019) del quiz televisivo a premi L’eredità. Vai alla pagina dell'evento...

 
 

23 - Domenica 11 agosto 2019 Roberta Degl’Innocenti si è recata in visita presso un suggestivo paese della Toscana: Cutigliano. Si tratta di un borgo medievale, vicino all’Abetone e fa parte della provincia di Pistoia. E’ considerata località romantica e sede di vacanze estive e invernali.

 
 

24 - Giovedì 29 agosto 2019 alle ore 21 recital al Castello di San Terenzo (Liguria). La poetessa Roberta Degl’Innocenti è invitata con il suo ultimo e recente libro dal titolo Poeticamente Viaggiando, edizioni Masso delle Fate, 2019. Molto suggestivo il Castello dove si è svolto l’evento, luogo dove Roberta è stata invitata più volte all’uscita dei tanti libri prodotti. A presentare Marco Raiti. Nel corso della serata Roberta Degl’Innocenti ha letto alcune poesie e spiegato come è nato il libro. Vai alla pagina dell'evento...

 
 

25 - Giovedì 19 settembre 2019 alle ore 17, presso la Camerata dei Poeti, Via Folco Portinari Firenze, è stato presentato il nuovo libro di poesie di Daniela Quieti, giornalista e scrittrice: Il reale e l’immaginario, Pegasus Edizioni. A presentare Carmelo Consoli, Presidente della Camerata dei poeti e Roberta Degl’Innocenti Vice Presidente. Sonorità fra le arti a cura di Silvia Ranzi. Letture di Andrea Pericoli. Vai alla pagina dell'evento...

 
 

26 – Venerdì 20 settembre 2019 alle ore 20, presso la Fornace Pasquinucci a Lastra a Signa (Firenze) spettacolo dedicato alle donne citate da Fabrizio De Andrè da un’idea di Mauro Marzi. Letture dello stesso e di Roberta Degl’Innocenti.

 
 

27- Sabato 28 settembe 2019 a Martana, Lecce, si è svolta la Premiazione del concorso Poeti nella Società, delegazione di Lecce. Tutto questo si è svolto a cura di Claudio Giannotta, responsabile e organizzatore del concorso. Roberta Degl’Innocenti, poetessa fiorentina, ha vinto il PRIMO PREMIO con il libro Poeticamente Viaggiando, Edizioni Masso delle Fate 2019. Ospite della serata Pippo Franco, attore, cantante, conduttore televisivo, sceneggiatore e umorista. Vai alla pagina dell'evento...

 
 

28 – Sabato 26 settembre partenza per un affascinante viaggio in Puglia e Basilicata e ritiro di un primo premio.

Nel corso del viaggio Sono state visitate diverse città belle e interessanti: Matera, la città dei sassi e Capitale della Cultura 2019 e poi Lecce, regina del barocco, Alberobello con i suoi magici trulli. Inoltre il tempo a disposizione ha permesso di andare a visitare i luoghi di Padre Pio. Tutti gli altri momenti del viaggio sono stati trascorsi a Polignano a mare sul cui lungomare svetta la statua dedicata a Domenico Modugno. Rientro a Firenze in data 2 ottobre 2019. Vai alla pagina dell'evento...

 
 

29 – Domenica 29 settembre premiazione (libro Poeticamente Viaggiando) a Montefiore Conca (Rimini) ore 15,30 presso il Teatro Malatesta. Roberta Degl’Innocenti ha vinto il PREMIO SPECIALE DONN . Essendo assente per altra premiazione (vedi evento 27) Roberta Degl’Innocenti ha delegato al ritiro la cognata Stefania Lazzeri.

 
 

30 - Venerdì 4 ottobre alle ore 17, presentazione in Regione Toscana del libro Poeticamente Viaggiando. Presentatori Jacopo Chiostri, giornalista e scrittore, Carmelo Consoli, poeta e Presidente della Camerata dei Poeti. Presente per l’editore Veronica Boldi. Intervento di Eugenio Giani, presidente del Consiglio Regionale della Toscana e di Marco Colangelo, consigliere. Vai alla pagina dell'evento...

 
 

31 – Domenica 27 ottobre alle ore 17 presentazione del libro Poeticamente Viaggiando di Roberta Degl’Innocenti a cura dell’Accademia Alfieri. A presentare Giuseppe Colapietro, letture di Roberta Degl’Innocenti. L’evento si è svolto presso il Centro di Via Luna (Firenze) ed è stato organizzato da Leonora Fabbri, segretaria dell’Accademia Vittorio Alfieri. Letture dell’autrice. Vai alla pagina dell'evento...

 
 

32 - Lunedì 4 novembre 2019 alle ore 17 presso la Libreria Salvemini, Piazza Salvemini n. 18 Firenze, è stato fatto da Roberta Degl’Innocenti e Mauro Marrani il ricordo dell’alluvione del 4 Novembre 1966, utilizzando le immagini, tratte dal libro Come un piccolo sogno, edizioni Masso delle Fate 2015, che racconta il tragico evento con foto appartenenti alla famiglia della stessa Roberta. Vai alla pagina dell'evento...

 
 

33 - Domenica 10 novembre 2019, presso il Circolo Pensionati Bellariva, Lungarno Aldo Moro n. 12 Firenze alle ore 16 si è svolto l’evento “Il poeta di…vino” presso Circolo Pensionati di Bellariva, Lungarno Aldo Moro n. 12 Firenze. Roberta Degl’Innocenti ha letto la propria poesia Rossomielele (Ode al vino) dal libro I graffi della luna, edizioni del Leone 2012 e Danza d’autunno, sempre dallo stesso libro). Vai alla pagina dell'evento...

 
 

34Giovedì 21 novembre 2019 alle ore 19, presso La Camerata dei poeti (Auditorium della Fondazione CRF Via Folco Portinari n. 5 Firenze), si è svolta la presentazione del libro “La scelta di Lilian” di Marcella Spinozzi Tarducci, Bonfirraro Editore. A presentare il libro Carmelo Consoli, Presidente della Camerata dei poeti e Roberta Degl’Innocenti Vice Presidente. Letture a dell’autrice. “Sonorità fra le arti” a cura di Silvia Ranzi. Interventi musicali di Francesco Rainero, Opere in esposizione Giampiero Puliti. Vai alla pagina dell'evento...

 
  35 - Sabato 14 dicembre 2019 si è aperta a Bagno a Ripoli (Firenze) La Fiera del libro. Tanti gli stand che esponevano lavori diversi. In tale data è stata presente la poetessa fiorentina Roberta Degl’Innocenti con alcuni suoi libri di poesia e narrativa, insieme a Luisa Ferretti, responsabile di uno stand ed essa stessa poetessa, presente alla fiera con l’Antologia I poeti del Bandino. In particolare Roberta si è rivolta ai bambini con il libro Pisolina, la befana pigra, Edizioni Masso delle Fate. Vai alla pagina dell'evento....
 
 

36 – Natale a Firenze. Mercoledì 18 dicembre 2019, complice un’atmosfera natalizia di grande suggestione, Roberta Degl’Innocenti e Luisa Ferretti, poetesse fiorentine, sono state in giro per la città, a goderne le luci, i colori, gli addobbi e un eccezionale albero che si ergeva maestoso. La suggestione del Natale colpisce sempre e dona momenti speciali e di condivisione. Molti i poeti che hanno ricordato il Natale in modi diversi ed in base al momento di vita. Ne citiamo due:

Giuseppe Ungaretti

Natale
Non ho voglia
di tuffarmi
in un gomitolo
di strade
Ho tanta
stanchezza
sulle spalle
Lasciatemi così
come una
cosa
posata
in un
angolo
e dimenticata
Qui
non si sente
altro
che il caldo buono
Sto
con le quattro
capriole
di fumo
del focolare

Salvatore Quasimodo

Natale
Guardo il presepe scolpito,
dove sono i pastori appena giunti
alla povera stalla di Betlemme.
Anche i Re Magi nelle lunghe vesti
salutano il potente Re del mondo.
Pace nella finzione e nel silenzio
delle figure di legno: ecco i vecchi
del villaggio e la stella che risplende,
e l'asinello di colore azzurro.
Pace nel cuore di Cristo in eterno;
ma non v'è pace nel cuore dell'uomo.
Anche con Cristo e sono venti secoli
il fratello si scaglia sul fratello.
Ma c'è chi ascolta il pianto del bambino
che morirà poi in croce fra due ladri?

Vai alla pagina dell'evento....


   
articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza