Servizi
Contatti

Eventi



“La rivincita di Tommy”
quarta presentazione

Mercoledì 29 aprile, alle ore 18.00, presso la Libreria Iocisto a Napoli in via Cimarosa, 20 si è tenuta la quarta presentazione del romanzo La rivincita di Tommy. Una storia di bullismo omofobico di Monica Florio (La Medusa Editrice).

L’evento, realizzato in collaborazione con l'ANS Campania (Associazione Nazionale Sociologi) e moderato dal critico d’arte Maurizio Vitiello, è stato molto sentito dal pubblico che ha dato vita a un vivace dibattito, stimolato anche dagli interventi dei due relatori.

Ad aprire è stata la brava giornalista Federica Flocco che ha rilevato come nel libro si rifletta il disagio di un’intera generazione di adolescenti che di fronte alle difficoltà si chiudono in se stessi.

da sx: Federica Flocco, Antonio Sposito, Maurizio Vitiello e Monica Florio.
da sx: Antonio Sposito, Maurizio Vitiello e Monica Florio.

Più tecnico l’intervento di Antonio Sposito, sociologo e presidente dell’Associazione nazionale sociologi (Dipartimento Campania), che si è interrogato sul perché in una società libertaria si avverta il bisogno di un riscatto e l’individuo non possa essere semplicemente se stesso. Quindi  ha ben analizzato la figura del bullo, sottolineando come non esista il reato di bullismo a meno che questo non si concretizzi in una categoria penale divenendo dunque perseguibile.

L’incontro è stato inframmezzato dal reading di Mariarosaria Riccio, psicologa clinica e scrittrice. In chiusura l’Autrice ha spiegato che il suo libro rientra in un progetto per la scuola che consta di due volumi: al primo, “La rivincita di Tommy”, incentrato sulla perdita dell’innocenza, farà seguito il successivo “Outsiders”, la cui uscita è prevista in autunno.

Entrambi i testi hanno come protagonista Tommy che nel secondo episodio avrà ventisei anni e, con la sua sensibilità, diventerà un punto di riferimento per i ragazzi residenti nelle zone a rischio di Napoli.

L’incontro si è tenuto presso Iocisto, la prima libreria creata dai cittadini per i cittadini come risposta alla mancanza di cultura e di aggregazione. Inaugurata il 21 luglio del 2014, Iocisto riserva un’attenzione particolare all’editoria minore, in particolare a quella campana.

articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2022 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza