Servizi
Contatti

Eventi


La poesia di Duccia Camiciotti
alla Libreria Libri Liberi di Firenze

Dopo l’anteprima del giugno 2006 alla prestigiosa Camerata dei Poeti fiorentina, si è svolta il 16 novembre 2006 nell’armonioso ‘foyer’ della Libreria Libri Liberi nel cuore antico di Firenze, la presentazione dell’ultima opera di poesia di Duccia Camiciotti, intitolata Nostro quotidiano delirio, intensamente partecipata da un folto gruppo di amici, poeti, scrittori e operatori culturali.

Nell’attento apprezzamento della condivisione sono stati letti a 2 voci (quelle dell’Autrice e di Anna Maria Guidi, che ha svolto anche il relativo intervento critico) molti testi del libro, che scaglia la sua etica denuncia, vibrante e dolorante di altissima poesia, contro il delirante, dilagante orrore di un mondo ormai globalizzato nell’amplificazione dell’ intrinseca cainità che lorda l’epica nostalgia della sua primigenia, reciproca e pacifica, perduta armonia.

 

Anna Maria Guidi e Duccia Camiciotti

 

Dopo una seconda parte di letture, Duccia Camiciotti è intervenuta intrattenendosi a lungo, in responsoriale idealità di corrispondenze, con i presenti: fra cui Anna Balsamo, Alma Borgini, Carmelo Consoli, Roberta Degl’Innocenti, Menotti Galeotti, Giovanna Ruà Cassola, Mario Sodi, Caterina Trombetti, Anna Vincitorio, che hanno voluto esprimere di viva, diretta voce il loro commosso, adesivo consenso alla poetessa.

articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2024 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza