Servizi
Contatti

Eventi


"Un the con l’autore" a San Giorgio Ionico
Nevica, l’ultima silloge poetica di Anna Marinelli

Una serata dedicata interamente alla poesia, quella svoltasi domenica 12 novembre 2006, a San Giorgio Ionico, in provincia di Taranto, nella sede del mensile locale “Armonia”, con la presentazione dell’ultima raccolta poetica di Anna Marinelli. Nevica, edito da “portofranco” nella collezione di poesia contemporanea pugliese “Delphinus”.

Nevica è il titolo del poemetto dedicato all’amico poeta scomparso qualche anno fa, Pasquale Pinto, che è stato presentato dal prof. Vito Mario Laruccia (docente-critico d’arte e di letteratura). La prof. Elenora Arnesano, redattore capo di “Armonia” ha coordinato l’evento, e Angelo Lippo, in qualità di Editore dell’opera, ha portato il suo saluto.

La plaquette della poetessa sangiorgese ha già raccolto favorevoli consensi di critica, che ne hanno messo in risalto le peculiarità e le caratteristiche più intrinseche. Fra i tanti, riportiamo qualche breve passo di alcuni critici. Per Emilio Diedo quella della Marinelli è “poesia libera in toto, scandita unicamente dalla bellezza d’una parola che sa farsi valere come tale”. Laura Pierdicchi sottolinea come “Questo scritto della Marinelli, molto interessante, si aggiunge alla sua già numerosa produzione, ed apporta un ulteriore arricchimento alla sua poetica, ricca di sensibilità e profondità espressiva”, e ancora Anna Gramegna afferma che la poesia della Marinelli “nel suo mondo fantasticato e fantasmatico diventa per lei necessaria perché le consente di tollerare le continue perdite dell’essere umano e, contemporaneamente, di rigenerare sé e di ricercare il ricordo”.

 

da sx: Anna Marinelli, Angelo Lippo, Vito Mario Laruccia.

Ha allietata la serata la voce di Daniela Murgolo, accompagnata dal chitarrista Fabio Pignatelli, mentre l’attrice Imma Naio e la stessa poetessa hanno declamato passi del poemetto “Nevica”. Al termine della presentazione la poetessa ha fatto omaggio ai relatori e agli altri artefici della serata di una targa ricordo, riproducente la copertina del libro. A tutti i presenti Anna Marinelli ha donato copia della plaquette, gesto che è stato ricambiato con feeling e stima.

articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza