Servizi
Contatti

Eventi



“Mistero Buffo” di Dario Fo

A Teatro con la macchina fotografica

Il Teatro San Martino a Sesto Fiorentino ha presentato sabato 13 aprile 2019 “Mistero Buffo” di Dario Fo, con la regia di Rita Paganelli. È stato un grande piacere, da parte mia, assistere allo spettacolo e poter cogliere, con la macchina fotografica, momenti esaltanti della rappresentazione.

La regista Rita Paganelli.

Mistero Buffo è un’opera teatrale in un unico atto che è stata presentata come una “giullarata popolare” la prima volta nel maggio del 1969. I protagonisti del "Mistero" nello spettacolo di Rita Paganelli sono il Cristo, la Madonna, i Santi, gli Apostoli e i Miracoli restano nella loro fisionomia – rispetto all'originale spettacolo di Dario Fo – e vengono ugualmente visti con ironia, con spiccato senso della satira.

Lo spettacolo che non perde mai il sorriso, la libertà di parola, è accompagnato dalla pianola di Enrico Guerrini e dalle splendide scene, di una clamorosa evidenza, realizzate dallo stesso Guerrini.

Le nozze di Cana, la nascita del Giullare, la Morte e il Matto e la resurrezione di Lazzaro si susseguono sul palcoscenico con brio e gioco dello sberleffo. Le scene del dolore della Madonna davanti al Figlio sanguinante e morente segnano il passo pieno di dolore verso il dramma finale.

Un vivo, caldo successo ha accolto lo spettacolo dell'inaugurazione, sabato 13 aprile 2019.

Le nozze di Cana.

Le nozze di Cana.

La resurrezione di Lazzaro.

La Morte e il Matto.

La Madonna e il Figlio.

Lo scenografo Enrico Guerrini.
Gli applausi finali.

Omaggio alla regista.


articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza