Servizi
Contatti

Eventi



Sinergia in famiglia

Giovedì 17 ottobre 2019 presso il Ristorante “Da Godi” a Fontaniva si è svolto un “Revival storico” della Polisportiva Salf Altopadovana.

da sx Silvano Birollo, Alberto Munari, Paolo Pan, Stefano Birollo e Giorgio Scalco.

Ospiti eccezionali due atleti che negli anni ’90 sono stati protagonisti dei programmi del sodalizio fontanivese: Alberto Munari e Stefano Birollo, il primo vincitore di numerose gare nella corsa campestre, mentre il secondo è stato capitano di una delle squadre di pallamano che hanno dato vita al mitico “Palio dei quartieri” di Fontaniva.

Stefano Birollo al centro con il pallone in mano.

La Polisportiva Salf è stata fondata nel 1975 da Rino Piotto e si è diffusa nel corso degli anni in molti comuni dell’altapadovana organizzandosi con referenti comunali dotati di autonomia gestionale e promuovendo oltre alla corsa campestre e la pallamano, anche altri settori di attività come l’atletica leggera, il pattinaggio, l’area culturale e il Salf Granata Club.

Alberto Munari (manifesto)

Alberto Munari e Stefano Birollo nel 2017 hanno dato vita al gruppo “Rabaltai” che segue le partite del Cittadella coinvolgendo nelle trasferte in tutta Italia parecchi appassionati tifosi di ogni età. Ricordano comunque con vivo interesse le indimenticabili esperienze giovanili con la gialla maglietta salfina, dove il gusto della pratica sportiva era il sugo dei loro sogni.

 Giorgio Scalco consegna a Alberto Munari il gagliardetto storico della Salf.

Nel corso della serata sono state gettate le basi per una collaborazione, definita “sinergia in famiglia”, fra il “Salf Granata Club” e il gruppo dei “Rabaltai”, due fra i più attivi club della tifoseria del Cittadella. Questa intesa sarà ufficializzata mercoledì 13 novembre 2019 presso il ristorante Da Godi a Fontaniva durante la “19a Festa della Fratellanza”, kermesse di sport-solidarietà a favore della cooperativa Fratres con la presenza di numerose realtà del mondo sportivo e del volontariato che opera nel sociale.

Rino Piotto omaggia Stefano Birollo, colonna dei “Rabaltai”.

“Questo incontro propedeutico alla Festa della Fratellanza – sottolinea il presidente del Salf Granata Club Silvano Birollo si è rivelato un vero e proprio revival storico della Polisportiva Salf, dalla quale nel 2012 è nato il nostro club”. “Giochiamo in casa – ha precisato Giorgio Scalco, primo presidente della Salf – in quanto Alberto Munari e Stefano Birollo si sono formati sportivamente nella nostra famiglia”. Paolo Pan, vicepresidente del Salf Granata Club, ha aggiunto: “Credo che questo gemellaggio fra il nostro club e i Rabaltai, avendo solide radici in comune, debba essere valorizzato con una più stretta collaborazione nella realizzazione dei futuri programmi”.

da sx: Paolo Pan, Stefano Birollo, Alberto Munari e Giorgio Scalco.
articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza