Servizi
Contatti

Eventi



Più libri Più liberi 2011

Da mercoledì 7 a venerdì 11 dicembre 2011, presso il Palazzo dei Congressi dell’Eur a Roma, si è svolta la decima edizione di Più libri Più liberi, la fiera nazionale della piccola e media editoria indipendente promossa dall'Associazione Italiana Editori con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Provincia di Roma, Roma Capitale, Camera di Commercio di Roma, e con il patrocinio della Regione Lazio.

Novità e ospiti illustri si sono alternati in un programma denso di appuntamenti per gli operatori del settore e per gli appassionati della lettura.

Dante Maffia

Daniela Quieti

Nicoletta Di Gregorio delle Tracce Edizioni.

Gulnara Sharafutdinova

Luciano Luisi

Giovedì 8 dicembre alle ore 16.00, nello Spazio Bibliolibreria, Daniela Quieti ha partecipato al Reading curato dalle Edizioni Tracce di Pescara, come da seguente programma: Francesco Belluomini da Occasioni di poesia, Elena Clementelli da Quasi una certezza, Vilma Costantini da Aspettando l’harmattan, Nicoletta Di Gregorio da Vertigine d’acqua, Ninnj Di Stefano Busà da Il sogno e la sua infinitezza, Anna Maria Giancarli da In/canto per Eloisa, Bibiana La Rovere da Quando verrai da ogni cosa, Luciano Luisi dall’antologia La parola che ricostruisce, Dante Maffia da Sbarco clandestino, Nina Maroccolo da Illacrimata, Plinio Perilli dall’antologia La parola che ricostruisce, Anna Maria Petrova-Ghiuselev da Fiori e spine di Via Egnatìa, Daniela Quieti da L’ultima fuga, Davide Rondoni da Ballo lentamente con le tue ombre, Gulnara Sharafutdinova da di Lei e di Lui, Maria Luisa Spaziani da La radice del mare, Marcia Theophilo da Amazzonia oceano di alberi.

Daniela Quieti col libro L'ultima fuga.

Daniela Quieti col libro Echi di riti e miti.

Inoltre, domenica 11 dicembre alle ore 17.00, sempre nello Spazio Bibliolibreria, nell'ambito dell’iniziativa Autori in Transito organizzata dalla casa editrice Ibiskos-Ulivieri, è stato presentato, come da brochure, il libro Echi di riti e miti di Daniela Quieti, una raccolta di racconti vincitrice del Premio Autori per l’Europa 2009, prefata da Romano Battaglia e dedicata alle suggestioni e alle tradizioni della terra d’Abruzzo.

L'intervista di “Radio Fahrenheit” a, da sx: Elena Clementelli, Marcia Theophilo e Plinio Perilli.
articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza