Servizi
Contatti

Eventi



Viagginmente di Sara Del Vecchio
alla libreria Moroni di Pescara

Si è tenuta giovedì 14 maggio 2015, presso la Libreria Primo Moroni in via Quarto dei Mille 29 a Pescara, a cura dell’associazione culturale KirmiziLab in collaborazione con le Edizioni Tracce, la presentazione del libro di narrativa Viagginmente di Sara Del Vecchio.

Sono intervenuti il critico letterario Ubaldo Giacomucci, presidente della casa editrice Tracce, e la giornalista e scrittrice Daniela Quieti, autrice dell’introduzione al volume.

Momenti dell'evento.

Un reading di brani dal testo è stato eseguito dall’attrice Cristina Baldassarre. Ha coordinato la giornalista Alessandra Farias.Per l’occasione è stata allestita e illustrata l’esposizione fotografica di Tania Ciampoli dal titolo“Nuovi occhi”.È seguito un brindisi.

Dalla prefazione a cura della giornalista RAI  Mirella Lentini: “Un delicato affresco del nostro tempo, fra inquietudini giovanili e certezze della tradizione, emerge dai racconti di Sara Del Vecchio: squarci di vita che spaziano da incontri casuali alle amicizie consolidate, persone che diventano personaggi attraverso una descrizione breve e intensa, scaturita da uno sguardo attento cui non è estranea la curiosità giornalistica, ma anche da una percezione carica di emotività.”

Dall'introduzione a cura della scrittrice e giornalista Daniela Quieti: “Luoghi, ricordi, sapori, odori e colori si incastonano nel complesso mosaico della vita e del suo divenire, nella consapevolezza di esserci tra suggestive atmosfere, ricordi indelebili, culture diverse e contemporanee problematicità.”

Momenti dell'evento.

Sara Del Vecchio, nata in Abruzzo, vive a Pescara. Ha collaborato come giornalista con alcune testate locali e nazionali. Attualmente è responsabile dell’Ufficio Stampa del Comune di Spoltore. Questa è la sua opera prima di narrativa.

articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza