Servizi
Contatti

Eventi



Italia Poesia chiama Europa

Giovedì 10 dicembre 2015, a Firenze, presso l’Auditorium del Consiglio della Regione Toscana di Palazzo Panciatichi in via Cavour, si è tenuto l’evento Italia Poesia chiama Europa, promosso dal Movimento Interassociativo e sotto l’auspicio del Presidente del Consiglio Regionale della Toscana Eugenio Giani.

Momenti dell'evento.

L’incontro, curato e condotto dalle note scrittrici e poetesse Lia Bronzi, Roberta Degl’Innocenti e Maria Salamone, si è articolato in un reading di poesie italiane tradotte in varie lingue, con letture dell’attore Andrea Pericoli.

Alla manifestazione, tesa ad avvicinare i popoli nelle loro diversità e libertà di espressione, hanno partecipato numerosi autori provenienti da tutta l’Italia, con suggestive liriche che hanno emozionato per la molteplicità delle cifre stilistiche e lessicali proposte.

La scrittrice e giornalista Daniela Quieti ha presentato il proprio testo Imperlami di verde, declamato nella versione in italiano da Pericoli e in quella inglese, Bedew me with green, dalla stessa Daniela Quieti che ne ha curato la traduzione.

Sono intervenuti, tra gli altri, il presidente dell’Associazione Pegasus di Cattolica Roberto Sarra, lo scultore e poeta Alfredo Lucifero, le poetesse Grazia Finocchiaro e Marzia Serpi.

Momenti dell'evento.

Tra il partecipe pubblico in sala erano presenti numerose personalità del mondo culturale e artistico fiorentino tra cui l’editrice Alessandra Ulivieri e il pittore Giuseppe Ciccia.

Nel contesto del reading sono stati esposti pregevoli dipinti degli artisti Alfredo Correani, Mara Faggioli, Giancarlo Ferruggia e Walter Malandrini.

Hanno aderito all’iniziativa prestigiosi sodalizi quali Camerata dei Poeti di Firenze, Giglio blu, Simposio di Anzio e Virginia Iorga Onlus.

Italia Poesia chiama Europa: Intervento di Daniela Quieti.

"Italia Poesia chiama Europa" Movimento Interassociativo.

articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza