Servizi
Contatti

Eventi



7° Premio Letterario Internazionale
Città di Cattolica
Pegasus Literary Awards 2015

Il Premio Letterario Internazionale Città di Cattolica - Pegasus Literary Awards è uno dei maggiori eventi del panorama culturale italiano, teso a evidenziare la creatività di talenti nuovi e affermati, e a celebrare coloro che nel tempo si sono particolarmente distinti in campo intellettuale.

Momenti dell’evento.

Nelle varie edizioni sono stati premiati illustri personaggi legati al mondo del libro, quali, tra gli altri, Magdi Allam, Leandro Castellani, Roberto Gervaso, Lucio Lami, Pier Luigi Panza, Sergio Zavoli.

Il Premio, organizzato dall’Associazione Culturale Pegasus Cattolica, conosciuta a livello internazionale per la levatura delle proprie manifestazioni, ha sempre goduto dei patrocini di prestigiosi Enti e Istituzioni, ed è stato definito dalla stampa Oscar della letteratura italiana.

 

Nella serata di sabato 18 aprile 2015, alla presenza di autorità, noti ospiti e di un folto pubblico, nella splendida cornice del Teatro della Regina di Cattolica si è tenuta la cerimonia conclusiva del Premio Letterario Internazionale Città di Cattolica - Pegasus Literary Awards 2015, condotta dallo scrittore e saggista Roberto Sarra, presidente dell'Associazione Pegasus, e da Pamela Mauro, stella di Sky.

Le selezioni della giuria, presieduta da Giuseppe Benelli già presidente del famoso Premio Bancarella, hanno riguardato più di 1000 iscritti per un totale di oltre tremila opere. Sono state sei le categorie in gara che hanno spaziato dalla narrativa alla poesia e alla saggistica.

Momenti dell’evento.

Tra i premiati alla carriera Luciano Ragno giornalista ex caporedattore de Il Messaggero,e tra quelli alla cultura il giornalista Renato Genovese direttore di Lucca Comics and Games, e la scrittrice Caterina Guttadauro La Brasca.

Vincitore assoluto della manifestazione è stato Francesco Vecchi di Tg com.24, 1° classificato nella categoria opere edite. Aldo Dalla Vecchia, autore televisivo e giornalista, si è aggiudicato il trofeo del cavallo alato, mentre Cesare Corda, giornalista ex corrispondente del Tg4 e Tg5 ha vinto il Premio Speciale della Giuria. Il premio Athos Lazzari, personaggio di spicco della cultura in Romagna, è andato al noto avvocato del Foro Romano Nicola Sciannimanico.

Per gli inediti si sono classificati al primo posto Francesco Salvini per la silloge e l'autrice italo-francese Sabrina Grappeggia Bernard per il romanzo. Entrambi gli autori hanno vinto una pubblicazione con la Pegasus Edition.

Il Gala è stato arricchito dalle suggestive coreografie del Centro Danza di Erika Rifelli e dalle performance dell'orchestra d’archi Lettimi di Rimini.

Momenti dell’evento.

Alla cerimonia di premiazione è intervenuta la scrittrice e giornalista Daniela Quieti, collaboratrice dell’Associazione Pegasus e direttore della Collana Emotion della Pegasus Edition.

Hanno lavorato per la realizzazione dello straordinario evento circa 100 persone tra musicisti, coreografi, ballerini, tecnici del suono, attori, giurati, fotografi e cameramen.

Diverse sono state le prestigiose case editrici in gara.

 
articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza