Servizi
Contatti

Eventi



Premio Mario Arpea 2016

Si è svolta giovedì 18 agosto 2016, presso la palestra polivalente Lorenzo Sebastiani a Rocca di Mezzo, la partecipata cerimonia di premiazione del III Concorso Nazionale di Poesia, Narrativa e Saggistica Mario Arpea, promosso dal Comune Rocca di Mezzo con il patrocinio della Regione Abruzzo, in collaborazione con il Consorzio per lo sviluppo culturale delle Rocche, la Pro Loco Rocca di Mezzo e la rivista di poesia e letteratura italiana e straniera I Fiori del Male.

Momenti dell'evento.

L’amministrazione comunale ha intitolato la competizione letteraria all’illustre concittadino Mario Arpea, professore universitario di diritto della navigazione, politico, poeta, scrittore e saggista, per onorarne il ricordo e l’impegno teso a rivelare l’identità profonda e spirituale dell'Altopiano delle Rocche. Alla premiazione sono intervenuti numerosi rappresentanti istituzionali, tra cui il Sindaco di Rocca di Mezzo Mauro Di Ciccio che ha espresso soddisfazione per il successo dell’iniziativa.

La Giuria del premio, presieduta dal prof. Antonio Coppola, giornalista, poeta e direttore della rivista I Fiori del Male, e composta dalla prof. Maria Teresa Giusti, docente universitaria e storica, e dalla prof. Daniela Quieti, scrittrice e giornalista, ha selezionato le opere vincitrici tra i numerosi elaborati pervenuti da ogni regione italiana. Segue l’elenco dei vincitori.

Poesia inedita in lingua italiana a tema libero: 1° Giovanni Caso con “Oggi è tumulto ovunque”; 2° Enzo Bacca con “Mare nostro che non hai pietà”; 3° David Rocco Colacrai, con “Ternitti/Eternit”; 4° Franco Fiorini con “Piccole mani”; 5° Claudia Piccinno con “Il coraggio dei perdenti”; Premio speciale della Giuria a Vanes Ferlini con “Non so perché”.

Poesia dialettale dei dialetti d’Italia: 1° Pasquale Lombardi con “Rezza re’funno”; 2° Aniello Dell’Aversana con “O màle … ’e càpa”;  3° Antonietta Tiberia con “Vespa o pischella?"; 4° Francesco Palermo con “Quiddhru ca me lassaàsti”; 5° Alfredo Panetta con “Cata aeri e oji”; Premio speciale della Giuria a Maurizio Maraldi con “Batifug”.

Libro di poesia edito non anteriormente al 2011: 1° Italo Benedetti con “La vita poetante, antologia poetica 1970-2012”; 2° Iole Chessa Olivares con “Nel finito …Mai finito”; 3° Lucia Babbo con“Perle d’ebano”; 4° Antonio Spagnuolo con “Ultimo Tocco”; 5°Marco Ignazio De Santis con “Dal santuario”; Premio speciale della Giuria a Roberto Pagan con “Le belle ore del Duca”.

Saggio edito o Narrativa edita non anteriore al 2011: 1° Daniela Musini con “I cento piaceri di D'Annunzio”; 2° Nicoletta Corsalini con “Oriana Fallaci, amori, vita e morte nelle sue opere”; 3° Fausta Genziana Le Piane con “La meraviglia è nemica della prudenza”; 4° Andreina Solari con “Lo schiocco del merlo”; 5° Giuseppe Napolitano con “Seminari di lettura”; Premio speciale della Giuria a Roberta De Santis con “L'Amore contro”.

L'amministrazione comunale di Rocca di Mezzo ha assegnato il Premio Speciale del Comune ai Volontari della Croce Rossa Italiana di Rocca di Mezzo.

articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza