Servizi
Contatti

Eventi



Grendel e il Poeta Da Beowulf a Shakespeare
di Daniela Quieti al
#Fla Pescara Festival 2016

Con la partecipazione speciale del Presidente del Consiglio Matteo Renzi, intervistato da Luca Sofri, giovedì 10 novembre 2016 si è aperta al teatro Circus la XIV edizione del #FLA16 Pescara Festival.

L’evento, di grande spessore culturale, è organizzato da Mente Locale con il contributo del Comune di Pescara e i patrocini della Provincia di Pescara e della Regione Abruzzo. Fondamentale come sempre è stato il sostegno dei partner privati che hanno consentito di dare al festival progettualità e solidità, grazie alla loro presenza costante negli anni e alla loro carica propositiva: dal main sponsor Deco, che ha realizzato la street library, piccola biblioteca di strada in cui lasciare in dono o prendere in prestito un libro durante il festival, al Città Sant’Angelo Village, Marifarma, Casal Thaulero, Mercedes Barbuscia e Lea & Flò.

Momenti dell'evento

Fino a domenica 13 novembre, i luoghi del centro storico e tanti altri spazi della città sono stati animati da anteprime nazionali, presentazioni degli ultimi successi editoriali da parte degli autori, una sezione speciale dedicata ai talenti abruzzesi, letture, interviste, concerti, reading teatrali, variegati appuntamenti culturali, degustazioni di vini e prodotti tipici locali e uno spazio riservato ai bambini.

Il Festival 2016 ha visto la partecipazione di personaggi di primo piano della letteratura e del giornalismo, ma anche della musica e del fumetto, quali Giovanni Floris, Eugenio Finardi, Marco Tardelli, Mario Calabresi, Sofia Viscardi, Susanna Tamaro, Marco Malvaldi, Gipi, Paolo Crepet, Gianrico Carofiglio, Pete Best, Goffredo Fofi, Sergio Staino e Giuseppe Civati.

Gli incontri si sono alternati in luoghi simbolo di Pescara: Museo delle Genti d’Abruzzo, Casa d’Annunzio, Bagno Borbonico, Auditorium Petruzzi e Circolo Aternino, dove le librerie La Feltrinelli e Primo Moroni hanno curato il bookshop del Festival, ma anche in luoghi diversi della città come la centralissima piazza Salotto, il mercato coperto di piazza Muzii, l’Aurum, il cinema teatro Circus, il Matta e perfino in spazi più piccoli come il circolo Arci “Babilonia” o il Soham Centro Yoga. Eventi speciali hanno animato infine il Città Sant’Angelo Village e il Lea&Flo Palace.

La rassegna, oltre a una ricca serie di manifestazioni particolari, si è snodata in 9 sezioni: “Prisma italiano” a cura di Massimiliano Panarari, “Questa (non) è una fiaba” a cura di Paolo Di Paolo, “A ruote spiegate” a cura di Alessandro Ricci, “Indie” a cura di Letizia Di Girolamo, “Playlist” a cura di Fabio Ciminiera, “Conflitti” a cura di Jenny Pacini, “Olis” a cura di Michele Meomartino, “FLA Kids” a cura di Barbara Magliani e “FLA Comics” a cura di Raffaella Massacesi.

Sono stati tanti gli autori di fama nazionale e internazionale che hanno presentato i propri libri freschi di stampa al #FLA16. Tra gli appuntamenti nell’ambito della sezione “Abruzzo LOC” dedicata agli autori ed editori abruzzesi, venerdì 11 novembre presso la Sala Azzurra dello storico Circolo Aternino a Pescara, si è tenuta la partecipata presentazione del recente saggio Grendel e il Poeta Da Beowulf a Shakespeare di Daniela Quieti (Ibiskos Ulivieri, 2016, Primo Premio Saggistica Città di Empoli Domenico Rea XVII Edizione 2016). Ha brillantemente relazionato lo scrittore e critico letterario Giovanni D’Alessandro.

Conferenza stampa

Sempre venerdì 11 novembre presso la Sala Azzurra del Circolo Aternino, Daniela Quieti ha partecipato alla presentazione del volume Nutrimenti. Poeti italiani per l’Expo a cura di Nicoletta Di Gregorio per la Fondazione Pescarabruzzo, declamando la sua lirica inserita nell’opera.

Il programma completo del #FLA16 Pescara Festival è stato presentato mercoledì 2 novembre 2016 in conferenza stampa presso la Sala Giunta del Comune di Pescara da Vincenzo D’Aquino, direttore del FLA e titolare di Mente Locale e da Luca Sofri, direttore artistico del FLA e direttore de Il Post.

All’incontro sono intervenuti il sindaco di Pescara Marco Alessandrini, l’assessore alla Cultura del Comune Giovanni Di Iacovo ideatore e fondatore del FLA, l’assessore ai Grandi Eventi Giacomo Cuzzi e la responsabile relazioni esterne del main sponsor Deco Spa Valentina Di Zio, oltre a numerosi rappresentanti degli organi di informazione tra cui la giornalista Daniela Quieti.

I dettagli sugli oltre 150 appuntamenti, quasi tutti a ingresso gratuito, sono consultabili sul sito www.pescarafestival.it ma anche sulla pagina Facebook “FLA Pescara Festival” e sul profilo Twitter @PescaraFestLett.

#FLA Pescara Festival 2016
articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza