Servizi
Contatti

Eventi



XVI Premio Letterario Nazionale
“Raffaele Pellicciotta”

Si è svolta con successo, sabato 12 agosto 2017 presso il Centro Polivalente del Comune di Perano (Chieti), la partecipata cerimonia conclusiva di premiazione dei vincitori della XVI  Premio Letterario Nazionale “Raffaele Pellicciotta”.

L’evento, promosso dall’amministrazione comunale con i patrocini di Comune di Perano, Regione Abruzzo e Provincia di Chieti, è dedicato al medico umanista studioso dell’identità storica, linguistica e sociale del popolo della Val di Sangro inserita nel quadro regionale e nazionale.

Alla presenza di un folto e partecipe pubblico e di noti rappresentanti del mondo istituzionale e culturale, il sindaco Gianni Bellisario ha posto l’accento sull’impegno di sensibilizzare le nuove generazioni alla custodia di un patrimonio culturale ricco di tradizioni e valori, evidenziando l’infaticabile operato del comitato organizzativo del concorso, composto da: Presidente Onorario Sindaco di Perano avv. Gianni Bellisario, Presidente arch. Maria Gemma Pellicciotta, Segretario Yuri Moretti, Direttore artistico Luigi Baldacci, Consulente artistico arch. Alberto Baldacci, Consulente informatico prof. Elena Pellicciotta, Collaboratori dott. Arianna D’Alonzo e dott. Antonio Di Santo.

L’obiettivo principale dell’iniziativa è quello di sviluppare nei giovani la capacità di riflettere e di tornare a un mondo più semplice e genuino dove i valori e i sentimenti di alta moralità vengano recuperati, valorizzando temi che possano tracciare una visione profonda della vita, allargare gli orizzonti didattici e proporsi come luogo di aggregazione e incontro.

Sono stati numerosi i poeti, gli scrittori e i giovani studenti che hanno aderito alla competizione letteraria da ogni regione d’Italia ispirandosi al tema proposto per l’edizione 2017 “Uniti in un solo Dio per la Pace”, concetto fortemente simbolizzato dal dipinto “Il miracolo eucaristico di Lanciano” di Luigi Baldacci, opera permeata di intenso cromatismo e allegorie metafisiche di proprietà del Museo Civico di Ateleta.

La giuria, presieduta dal prof. Mario Gaetano, membri ing. Igor Baldacci, prof. Francesca Calvi, prof. Tomaso Di Fraia, m.ra Filomena Di Virgilio, prof. Gianna Giannessi, prof. Franca Minnucci preside Franco Paludi, prof. Elena Pasquini, prof. Daniela Quieti, ha decretato le opere vincitrici nelle quattro sezioni previste.

Hanno vinto i primi premi: Semi di matrioska di Cesira Donatelli per il Racconto Adulti; Un aiuto inaspettato di Valerie Pasquini per il Racconto Giovani; Quella strana guerra di Gaetano Catalani per la Poesia Adulti; E un di sbocceranno solo fiori di Luca Colagrande Scuola Primaria De Amicis, Classe IV C, Giulianova per la Poesia Giovani; Se Ddije vo' di Vittorina Castellano per la Poesia Dialettale; L'uomo che pescava fiabe di Pietro Rainero per la Fiaba Adulti.

Il Premio alla carriera è stato conferito alla prof. attrice e scrittrice Franca Minnucci, con l’intervento del critico letterario dott. Marzio Maria Cimini, che ne ha con efficacia riassunto il denso percorso artistico, culturale e letterario nel panorama nazionale.

La manifestazione, come ogni anno, ha previsto momenti significativi quali la consegna di una Borsa di studio assegnata dal Sindaco alla Scuola Secondaria di Piane d’Archi intitolata a Giacomina Landesti, la straordinaria maestra rossa arrivata dalla Lombardia in Abruzzo, che seppe essere madre, insegnante, amica e infermiera per la gente della contrada.

A ricordarla con commozione sono stati i nipoti l’arch. Maria Gemma Pellicciotta e il dott. Ermete Pellicciotta, medico umanista, autore della poesia “I rossi capelli” recitata dalla Minnucci, la quale, nel corso della manifestazione, ha anche declamato poesie di d’Annunzio e letto brani tratti dalle opere vincitrici.

Nel corso della cerimonia, sono stati inoltre consegnati attestati alle maestre della Scuola dell’Infanzia alla presenza dei bambini.

articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2017 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza