Servizi
Contatti

Eventi



Ricordo di
Elisabetta Mastromattei Merlonetti

Mercoledì 31 gennaio 2018, presso la Libreria Feltrinelli a Pescara, si è tenuta, come ogni anno, una lettura di poesie in ricordo di Elisabetta Mastromattei Merlonetti, la sensibile autrice e saggista scomparsa il 13 settembre 2011, ritenuta dalla critica tra le voci più significative del panorama regionale e non solo.

Conosciuta e apprezzata come vincitrice di numerosi e prestigiosi riconoscimenti letterari, Elisabetta Mastromattei Merlonetti ha sempre rivolto una particolare attenzione alle problematiche legate al mondo dell’infanzia, donando in beneficenza i proventi della vendita dei suoi libri.

Iniziò a scrivere versi fin da giovanissima,dividendosi tra la sua professione di docente e il conservatorio dove studiava pianoforte. Conseguì il dottorato in Scienze Religiose dedicandosi all’approfondimento delle tematiche pedagogiche attraverso un’intensa attività culturale e artistica.

Fin dal 1942 aveva pubblicato numerosi libri di poesie e racconti e suoi scritti sono presenti in molte antologie e riviste culturali.

La sua ultima opera è stata Eriberto e il mare, Eriberto è il mare, ispirata al noto fratello Eriberto Mastromattei, anch'egli scomparso.

I poeti e gli amici che l’hanno conosciuta e apprezzata per i suoi nobili ideali umani e letterari l’hanno omaggiata come sempre con affetto, riservandole un reading in cui sono stati declamati i versi più significativi delle sue opere e quelli a lei dedicati.

L’iniziativa, voluta dalla figlia della compianta autrice, è stata moderata dai poeti Ubaldo Giacomucci e Nicoletta Di Gregorio.

La scrittrice e giornalista Daniela Quieti ha condiviso l’evento con profonda partecipazione.

articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza