Servizi
Contatti

Eventi



Premio Letterario
Internazionale

Montefiore
2013

Si è svolta domenica 29 settembre 2013 a Montefione Conca (Rimini) presso il Teatro Malatesta, nel centro storico dell’incantevole borgo medievale, la partecipata Cerimonia conclusiva del 3° Premio Letterario Internazionale Montefiore, il prestigioso concorso organizzato dall'Associazione Pegasus di Cattolica in collaborazione con i sodalizi culturali Il Porticciolo e IPLAC.

La manifestazione, patrocinata da Regione Emilia Romagna, Provincia di Rimini e Comune di Montefiore Conca, è stata condotta con successo dallo scrittore e presidente della Pegasus Roberto Sarra, coadiuvato dalla scrittrice Milena Renzi.

Roberto Sarra presidente dell'Associazione Pegasus.

Numerosi e illustri ospiti si sono alternati sul palco della suggestiva sala per ricevere i premi assegnati dall’autorevole Giuria tecnica presieduta dal noto scrittore libanese Hafez Haidar.

La scrittrice e giornalista Daniela Quieti è consulente linguistica per le opere in lingua straniera dei premi promossi dall’Associazione Pegasus.

da sx: Hafez Haidar e Roberto Sarra.
da sx: Fathy El Garbawhy, Nicoletta Di Gregorio e Roberto Sarra.

Riconoscimenti alla carriera sono stati conferiti all’insigne poeta e scrittore Francesco Belluomini, presidente del Premio Camaiore, e all’oncologo di fama internazionale Walter Zuliani, autore di apprezzate pubblicazioni universitarie.

Il Premio alla Cultura è stato attribuito a Mirco Manuguerra, presidente del Centro Studi Danteschi della Lunigiana, e il Premio per l’Editoria a Nicoletta Di Gregorio, vice presidente della Fondazione PescaraAbruzzo, già pluriennale presidente della casa editrice Tracce nonché dell’Associazione Editori Abruzzesi.

Foto gruppo Giuria e collaboratori.
Daniela Quieti e Roberto Sarra durante la consegna di un premio.

Particolarmente emozionanti sono stati il saluto di apertura di Vallì Cipriani, sindaco di Montefiore e poetessa, e la premiazione dedicata alla memoria dello scrittore giallista Dario Ghiringhelli.

Tra gli invitati d’eccezione è stato presente il regista egiziano Fathy El Garbawhy.

Il concorso ha raccolto oltre settecento adesioni attestandosi tra gli eventi più accreditati.

Il primo premio assoluto per la narrativa edita è stato vinto dalla giornalista del Corriere della Sera Emanuela Zuccalà con Sopravissuta ad Auschwitz. Si tratta di una pregevole opera con prefazione del Cardinale Mons. Carlo Maria Martini, pubblicata dalle Edizioni Paoline in diversi paesi del mondo e con all’attivo numerose ristampe.

Premio Letterario Internazionale Montefiore 2013 – Ouverture

Premio Letterario Internazionale Montefiore 2013 - Cat. A Opere Edite

Premio Letterario Internazionale Montefiore 2013 - Premio alla Carriera

Premio Letterario Internazionale Montefiore 2013 - Cat. B Poesia

Premio letterario Internazionale Montefiore 2013 Cat. C - narrativa inedita

Tutti i testi premiati hanno testimoniato con originale creatività le atmosfere esistenziali, intellettuali e sociali del nostro tempo, riaffermando ideali di pace e di solidarietà.

L'evento, condotto dallo scrittore e saggista Roberto Sarra, coadiuvato da quanti hanno lavorato per la bella riuscita dell'iniziativa, si è svolto all’insegna di pregevoli momenti di grande impatto emotivo.

articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza