Servizi
Contatti

Eventi



Cerco un pensiero
La presentazione

Il 28 giugno 2008, presso il Caffè Letterario del Museo delle Genti d’Abruzzo, situato nel cuore della vecchia Pescara, di fronte al giardino e al pozzo della Casa Museo di Gabriele D’Annunzio, fra Corso Manthoné e Via delle Caserme, le strade dell’antica Fortezza, Daniela Quieti ha presentato il libro di poesie Cerco un pensiero, Tracce 2008. L’opera, da inedita, era stata segnalata al Premio Scriveredonna 2007, presieduto dalla poetessa Maria Luisa Spaziani.

da sx: Ubaldo Giacomucci, Nicoletta Di Gregorio, Daniela Quieti, Paola Marchegiani.

Al partecipato incontro sono intervenuti, come relatori, l’Assessore alla Cultura del Comune di Pescara Paola Marchegiani e Ubaldo Giacomucci, prefatore della silloge e direttore editoriale delle Edizioni Tracce. Ha coordinato Nicoletta Di Gregorio, Presidente delle Edizioni Tracce.

da sx: Ubaldo Giacomucci, Nicoletta Di Gregorio, Daniela Quieti, Paola Marchegiani.

Un momento della presentazione.

Dopo i saluti e l’introduzione del Direttore del Museo delle Genti d’Abruzzo Ermanno de Pompeis, la dott. Paola Marchegiani e Ubaldo Giacomucci hanno commentato la raccolta sia dal punto di vista della critica letteraria sia delle emozioni derivate dalla lettura delle liriche, non lesinando apprezzamenti per la tecnica e la capacità di costruzione poetica che Daniela Quieti ha saputo mettere in luce nei suoi versi delicati e, al tempo stesso, incisivi, diretti e significativi.

da sx: Ubaldo Giacomucci, Nicoletta Di Gregorio, Daniela Quieti, Paola Marchegiani.

Una ricerca che indaga l’animo umano e ne trae suggestioni profonde, con una malinconia sottile ma ricca di fascino, evocando dal passato ricordi struggenti.

Dopo la lettura di alcune poesie da parte dell’autrice, è seguito un buffet a base di degustazioni e prodotti tipici regionali.

articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza