Servizi
Contatti

Eventi



Lettomanoppello
XVIII Concorso di Poesia Dialettale Abruzzese
“G. De Rentiis”

Panorama di Lettomanoppello.

Si è tenuta nel pomeriggio del 3 dicembre 2011, presso il Teatro Comunale "G. De Rentiis" a Lettomanoppello – località della Majella in provincia di Pescara nota per l'arte della pietra e il fascino della natura – la partecipata cerimonia di premiazione della XVIII edizione del Concorso di Poesia Dialettale Abruzzese inedita, dedicato al compianto concittadino Prof. Gustavo De Rentiis. Sono intervenuti il Sindaco Giuseppe Esposito e numerosi ospiti di rilievo.

La manifestazione, promossa dal Comune di Lettomanoppello e curata in modo particolare dall’Assessore Simone Romano D’Alfonso, con le preziose collaborazioni di Alide Di Matteo e Denise Ferrante, ha conquistato un notevole spessore essendo stata inclusa nel Capitolo dei Concorsi Nazionali di Cultura Italiana, a testimonianza dell’ampio e crescente successo riscosso nelle precedenti edizioni.

a dx: il Sindaco Giuseppe Esposito in un momento della cerimonia,

La vincitrice Elena Malta declama la sua poesia.

La Giuria, presieduta dal dr Sandro Santilli, con i membri prof. Daniela D’Alimonte, ing. Simone Romano D’Alfonso e prof. Daniela Quieti, ha selezionato i dieci finalisti, fra i quali si è classificata prima Elena Malta con l’opera Notte senza sonne, seguita da Floredana De Felicibus con Laspette de luname e da Remo Di Leonardo con Malenguneje.

Un momento dell’esibizione del coro.

Ma tutte le opere pervenute hanno espresso egregiamente la ricchezza culturale e l’identità del territorio, ispirate a profondi valori umani e spirituali, tramandati con una forma linguistica interprete e depositaria della più intima e autentica comunicazione dei sentimenti, della religiosità e del realismo storico di un popolo e di un luogo.

Tutti i poeti partecipanti hanno ricevuto una pregiata pergamena personalizzata e sia i vincitori che i finalisti hanno recitato le proprie opere, suscitando momenti di commozione intervallati dai suggestivi canti del coro folcloristico che ha allietato l'evento in un’atmosfera prenatalizia.

articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza