Servizi
Contatti

Eventi



Festival delle Letterature dell'Adriatico 2013

Pescara ha ospitato un eccezionale Festival delle Letterature dell’Adriatico, accolto con una entusiastica risposta corale da parte di chi ama le espressioni più autentiche, originali e ben prodotte da valenti e talentuosi interpreti del nostro tempo. Si è svolta dal 7 al 10 novembre 2013, con uno straordinario successo di pubblico la XI Edizione del #FLA2013, in una formula vincente che quest’anno ha coinvolto oltre dodicimila presenze in quasi cento appuntamenti in programma, diffusi in quattro giorni in più di 10 location identitarie della città.

da sx: Daniela Quieti, Giovanni Di Iacovo, Federica Tedeschi ed Emanuela D'Agostino.

La manifestazione, ideata dal fondatore Giovanni Di Iacovo, organizzata dall’agenzia Mente Locale con la direzione artistica di Vincenzo D’Aquino e il sostegno di sponsor privati e di volontari, ha proposto molteplici iniziative di altissima qualità. Famosi personaggi del mondo culturale, politico e mediatico hanno rappresentato una pluralità di letterature a tutto campo, che hanno spaziato dal mondo della letteratura a quello del giornalismo, dal fumetto alla musica, dall’attualità alle iniziative benefiche.

Giovanni Di Iacovo e Daniela Quieti.

Alessandro Baricco, Fabio Volo, Riccardo Luna e Max Gazzè, con il concerto di chiusura, hanno fatto registrare un afflusso da record. La manifestazione ha ospitato con successo Silvia Avallone, Daria Bignardi, Antonio Calabrò, Giuseppe Cruciani, Ilaria Cucchi, Mario Desiati, Paolo Di Paolo, Giovanni Floris, Corrado Formigli, Michele Giuttari, Roberto Ippolito, Filippo La Porta, Enrico Mannari, Gianni Pacinotti (Gipi), Andrea Rivera, Michele Sorice, Gianmaria Testa, Giorgio Zanchini.

Daniela Quieti e Federica Tedeschi.

Il Festival delle Letterature dell’Adriatico ha dato spazio anche alle migliori letterature abruzzesi in partecipati incontri con noti autori del territorio, tra cui Generoso D’Agnese, Giovanni D’Alessandro, Angelo Del Vecchio, Licio Di Biase, Simone Gambacorta, Alessio Masciulli, Michele Meomartino, Daniela Quieti, Cinzia Maria Rossi e Federica Tedeschi.

Scorci del pubblico.

Tutte le giornate della rassegna sono state emozionanti e intense, con eventi e personalità che hanno destato una forte attenzione da parte dei numerosi intervenuti alle variegate e prestigiose proposte.

Il pubblico degli appassionati ha potuto direttamente confrontarsi con suggestive letterature, declinate in una formula dinamica e originale, traendo spunti di creatività, riflessione e dibattito sulla contemporaneità sociale a tutto campo.

Daniela Quieti durante la presentazione del libro Le ragazze di via Roma e un ragazzo.

Nell’ambito dell’XI Edizione del Festival delle Letterature dell’Adriatico, giovedì 7 novembre 2013 alle ore 18:00, presso la Sala Blu del Circolo Aternino in Piazza Garibaldi a Pescara, la giornalista e scrittrice Daniela Quieti ha coordinato la presentazione del libro Le ragazze di via Roma e un ragazzo (Tracce) di Federica Tedeschi. L'attrice Emanuela D'Agostino ha letto brani dal testo.

Ubaldo Giacomucci e Daniela Quieti.

Daniela Quieti durante la presentazione del suo saggio Francis Bacon La visione del futuro, nella Sala Arancio del Circolo Aternino.

Domenica10 novembre 2013 alle ore 18:00, presso la Sala Arancio del Circolo Aternino in Piazza Garibaldi, Daniela Quieti ha presentato il suo saggio Francis Bacon La visione del futuro (Tracce),1° Premio Letterario Internazionale “Santa Margherita Ligure-Franco Delpino” 2012 e Menzione Speciale Premio di Saggistica Città delle Rose 2013. Ha coordinato il poeta e critico letterario Ubaldo Giacomucci, presidente delle Edizioni Tracce.

articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza