Servizi
Contatti

Eventi



Più libri Più liberi - Roma 2010

Nell’ambito della nona fiera della piccola e media editoria “Più libri, più liberi” che si è tenuta presso il Palazzo dei Congressi, EUR, a Roma, dal 4 all’8 dicembre 2010, mercoledì 8 nella Sala Turchese la casa editrice empolese Ibiskos di Alessandra Ulivieri è intervenuta con significative presentazioni dei propri titoli in catalogo. Fra questi, è stato proposto il libro Echi di riti e miti di Daniela Quieti, Primo Premio Autori per l'Europa 2009. L’opera è una raccolta di racconti dedicata alle suggestioni e alle tradizioni della terra d’Abruzzo, con prefazione di Romano Battaglia e postfazione di Ilaria Degl’Innocenti. Ha condotto l’editrice Alessandra Ulivieri con la partecipazione del regista Leandro Castellani, il quale ha presentato Occhi da cinema. Sono state inoltre illustrate, con gli interventi degli autori, altre pubblicazioni, fra le quali l’Agenda 2011, consueta raccolta con poesie e racconti.

da sx: Daniela Quieti, l'editrice Alessandra Ulivieri e il regista Leandro Castellani.

° ° °

Sempre nel contesto della fiera “Più libri, più liberi”, lunedì 6, nella Sala Smeraldo, Daniela Quieti ha partecipato all’incontro dal titolo “La parola che ricostruisce: i testi sul terremoto dell’Aquila”, coordinato da Nicoletta Di Gregorio, presidente delle Edizioni Tracce.

Sono state illustrate e lette alcune tra le più significative testimonianze pubblicate sul tragico sisma che ha distrutto il capoluogo abruzzese, fra cui liriche tratte dall’antologia La parola che ricostruisce, poeti italiani per L’Aquila, curata da Anna Maria Giancarli (Tracce), a conferma di come, in un contesto drammatico, il calore e l’intensità della parola e delle sue esplorazioni resistano alle disgregazioni del tempo e della vita e leniscano la sofferenza della perdita.

Veduta d’assieme Sala Turchese.

Questa antologia, che è il contributo dei poeti per non dimenticare, include alcuni tra i nomi più prestigiosi della poesia italiana. Molti di essi sono intervenuti all’evento.

Daniela Quieti è presente nell’opera con la lirica Aquila millenaria.

articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza