Servizi
Contatti

Eventi



Premio letterario internazionale
L'Integrazione Culturale per un Mondo Migliore

Si è connotata da subito come una manifestazione di prestigio e di grande successo nel panorama letterario internazionale, la prima edizione del Premio di Poesia e Narrativa L'Integrazione Culturale per un Mondo Migliore, organizzata dalla sezione letteratura del Centro Ecuadoriano di Arte e Cultura di Milano con il patrocinio della Provincia.

Il giorno sabato 29 ottobre 2011, presso il Centro Congressi del capoluogo lombardo gremito di pubblico e fra suggestivi momenti musicali e coreografici,l'iniziativa ha confermato la sua nobile finalità, quella di creare un ponte ideale attraverso la letteratura non solo fra Italia ed Ecuador, ma fra diverse realtà culturali per un miglioramento delle relazioni fra i popoli, come delineato nel discorso introduttivo dal Presidente di Giuria, la prof. Ninnj Di Stefano Busà, per giungere "a quel traguardo di Umanesimo del Terzo Millennio che è latitante dal punto di vista della globalizzazione culturale. Solo centrando e perseguendo certi obiettivi si può recuperare il profilo dell'intesa vera tra i popoli, tra i Paesi e le società del futuro.". Un'integrazione fra le genti necessaria, quindi, per la realizzazione di un mondo migliore.

La prof. Ninnj Di Stefano Busà, seconda da sinistra, la Presidente della Giuria.

Il Presidente del Premio Guamàn Allende, la prof. Ninnj Di Stefano Busà, con i membri di giuria Corrado Calabrò, Alessandro Quasimodo, Franco Loi, Angelo Gaccione, Rodolfo Vettorello, Alessandro Vavassori, Haidar Hafez, Gino Masciarelli, Lorenza Franco e Ricardo Patiño Ministro per le Relazioni Estere dell’Ecuador, hanno dato il loro apporto alla manifestazione avvicendandosi nelle premiazioni che hanno visto, fra i momenti clou, l’attribuzione delle targhe al dr. Guido Podestà Presidente della Provincia di Milano per aver realizzato numerose opere nell’area metropolitana ambrosiana, al Console dell’Ecuador a Milano Narcisa Soria Valencia madrina dell’edizione 2011 del Premio, alla prof. Ninnj Di Stefano Busà cui è stato conferito il Titolo Onorifico di Gran Dignitario d'Arte e Cultura. Assegnati riconoscimenti alla Cultura, fra gli altri, agli illustri scrittori e poeti Donatella Bisutti, Maurizio Cucchi, Davide Rondoni. Premiate anche le autrici abruzzesi Nicoletta Di Gregorio, Presidente delle Edizioni Tracce e Daniela Quieti, docente di Lingua e Letteratura Inglese, giornalista pubblicista, con il Premio Speciale della Giuria per il libro Echi di riti e miti, con la seguente motivazione: “Il Consolato Generale dell’Ecuador a Milano e l’Organizzazione del Premio Letterario Internazionale di Poesia e narrativa ‘L'Integrazione Culturale per un Mondo Migliore’ conferiscono Premio Speciale della Giuria alla prof. Daniela Quieti insigne scrittrice e professoressa di lingue e letteratura inglese, per la notevole attività dimostrata nel condurre progetti culturali ampi, che concorrono allo sviluppo e all’integrazione dei valori nella società di oggi”.

Il coro che ha completato gli intermezzi dell'evento.

articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza