Servizi
Contatti

Eventi



Premio Letterario Nazionale
Civitaquana

Si è svolta con grande successo domenica 1 settembre 2013, presso il Comune di Civitaquana in provincia di Pescara, la cerimonia conclusiva della I edizione del Premio Letterario Nazionale Civitaquana per il racconto breve dedicato alla nobile figura del Generale Giovanni Faricelli.

Scorcio del pubblico.
Intervento del Prefetto di Pescara Vincenzo D'Antuono. Sullo sfondo la Giuria.

Il concorso, organizzato dall'Associazione Culturale Società Romantica e dal Comune di Civitaquana in sinergia con Giulia Faricelli, con i patrocini della Provincia di Pescara e della Fondazione Pescarabruzzo, è nato con l'intento di valorizzare la cultura, le espressioni artistiche, le peculiarità paesaggistiche e le tradizioni storiche e popolari dei vari territori regionali italiani.

Intervento del Presidente del Consiglio Regionale Nazario Pagano.
Intervento del Presidente della Provincia di Pescara Guerino Testa.

Nell’ambito delle celebrazioni del Patrono Sant'Egidio, il suggestivo giardino di Palazzo Fieramosca a Civitaquana ha fatto da cornice a un folto pubblico e a illustri personalità, tra cui il Prefetto di Pescara Vincenzo D'Antuono, il Presidente del Consiglio Regionale Nazario Pagano, il Presidente della Provincia di Pescara Guerino Testa, il Presidente della Fondazione PescarAbruzzo Nicola Mattoscio e la Vice-presidente Nicoletta Di Gregorio, l’Assessore alla Cultura del Comune di Pescara Giovanna Porcaro, l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Pescara Guido Cerolini,l’Assessore della Provincia di Pescara Andrea Faieta, l’Assessore alla Politiche Giovanili del Comune di Spoltore Chiara Trulli, il Presidente della Gestione Trasporti Metropolitani Michele Russo e il Presidente per l'Abruzzo della Confederazione Nazionale Artigiani piccola e media impresa Italo Lupo.

Il pomeriggio si è aperto con una visita guidata al paese di Civitaquana, in particolare alla chiesa medievale di Santa Maria delle Grazie, illustrata dallo storico Candido Greco.

Dopo l’esecuzione dell'Inno Nazionale e dell’inno d’Abruzzo “Vola vola” da parte del Complesso bandistico Città di Lizzano e dei musicisti del Gruppo Folcloristico A mezze a l'ara, il Sindaco Ciarfella ha consegnato la Targa in memoria del Generale Faricelli alla figlia Giulia.

Intervento del Presidente della Fondazione PescarAbruzzo Nicola Mattoscio.
 Intervento di Giulia Faricelli.

Si è poi entrati nel vivo della manifestazione.

La Giuria tecnica presieduta da Vito Moretti, membri Angelo Ciarfella Presidente del Premio, Giulia Faricelli Presidente del Premio, Vincenzo Centorame, Antonio Ciarrapico, Francesco D'Agresta Assessore alla Cultura Comune di Civitaquana, Ermanno De Pompeis, Ubaldo Giacomucci e Daniela Quieti, ha designato i vincitori.

da sx: Il Prefetto D'Antuono, Vito Moretti e Aldo Onorati durante la premiazione.
da sx: Il Sindaco Ciarfella, Daniela Quieti e Sara Del Vecchio.

Il Primo Premio assoluto è stato conferito al noto scrittore, giornalista e dantista Aldo Onorati, con il significativo racconto Un viaggiatore confuso, opera tesa a evidenziare, in sintonia con il tema della competizione letteraria, le più autentiche sfaccettature paesaggistiche e memoriali in un itinerario “senza mete e senza tempo, come l’eternità cui aneliamo pur infitti nel tempo e nelle limitazioni aurorali di nostra madre Terra”.

I vincitori dopo Onorati, provenienti da tutta Italia, e alcuni stranieri di lingua italiana, hanno testimoniato la qualità della scelta dei testi selezionati, oltre alla capacità organizzativa dei promotori dell’evento.

Momenti della presentazione.

Sono stati assegnati premi speciali a Giampiero Margiovanni, Alessio Masciulli, Gulnara Sharafutdinova e Federica Tedeschi, oltre a segnalazioni di merito.

La cerimonia è stata coordinata dalla giornalista Sara Del Vecchio.

La Fondazione PescarAbruzzo ha donato ai vincitori alcuni libri d'arte e l'artista Franca Di Bello alcune sue opere.

articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza