Servizi
Contatti

Eventi



Sport è Cultura
Donne, Patria, Libertà
al Circolo Tennis Pescara

Donne, Patria, Libertà è il titolo della partecipata manifestazione, promossa nell’ambito della rassegna Sport è cultura, che si è svolta domenica 27 marzo 2011 presso il Circolo Tennis Pescara, con l’intervento dell’Assessore alla Cultura del Comune di Pescara dott. Elena Seller.

L’iniziativa Sport è cultura è nata dalla volontà di alcuni soci del Circolo, in particolare del Presidente dott. Luciano De Angelis e della prof. Cinzia Zuccarini, di aprire gli spazi della rinnovata struttura al territorio e alle esigenze della società civile con una serie di manifestazioni artistiche, culturali, musicali e di beneficenza che hanno riscosso un notevole successo da parte del pubblico e della critica.

da sx: Nicoletta Di Gregorio e Daniela Quieti.

Daniela Quieti.

 

 

Il programma ha previsto le letture dei testi di alcune poetesse del Risorgimento, che sono stati declamati da Nicoletta Di Gregorio, Presidente delle Edizioni Tracce, e dalla autrici Bibiana La Rovere e Daniela Quieti, con l’esibizione in concerto dell’Orchestra Femminile del Mediterraneo diretta da Antonella De Angelis.

Veduta d’assieme di un evento.

Sono stati eseguiti brani di Mascagni, Verdi, Respighi, Marzocchi, Jan Van der Roost, Ancora e Skalkottas, intervallati dalle liriche composte dalla teramana Giannina Milli, dalla palermitana Concettina Ramondetta-Fileti, dalla napoletana Laura Beatrice Oliva Mancini, dalla milanese Cristina Archinto Trivulzio, tutte poetesse i cui versi accendevano gli animi a sentimenti patriottici, nello spirito delle parole di Adelaide Cairoli, la madre dei fratelli Cairoli: “Prima ancora dunque che alla causa femminile, io mi ero votata a quella della mia patria e il mio amore per la prima nacque dal mio amore per la seconda”.

L’invito è stato esteso a tutta la cittadinanza.

articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza