Servizi
Contatti

Eventi



Uno Squarcio di Sogno
la presentazione ufficiale

Si è tenuta a Pescara, giovedì 6 Maggio 2010 presso la Sala Figlia di Iorio della Provincia, la prima presentazione del libro di poesie Uno squarcio di sogno di Daniela Quieti, Tracce 2010.

L’opera, che si avvale della prefazione di Aldo Onorati, dell’introduzione di Ubaldo Giacomucci e della postfazione di Giulio Panzani, indaga i temi dell’amore e testimonia una dimensione esistenziale di ricerca poetica con grande forza vitale e semantica.

da sx: Nicoletta Di Gregorio, Igino Creati, Aldo  Onorati, Presidente della Provincia di Pescara Guerino Testa, Daniela Quieti, Assessore alla Cultura del Comune di Pescara Elena Seller, Presidente del Consiglio Comunale di Pescara Licio Di Biase.

Al pomeriggio letterario, sono intervenuti il Presidente della Provincia di Pescara Guerino Testa, il Presidente del Consiglio Comunale di Pescara Licio Di Biase, l’Assessore alla Cultura della Provincia Fabrizio Rapposelli e l’Assessore alla Cultura del Comune Elena Seller, relatori il prof. Aldo Onorati e il prof. Igino Creati. Ha coordinato Nicoletta Di Gregorio, Presidente dell’Associazione Editori Abruzzesi e delle Edizioni Tracce.

La Sala Figlia di Iorio della Provincia di Pescara dove si è svolta la presentazione del libro.

Il prof. Aldo Onorati è autore di romanzi, poesie e saggi critici di successo, collaboratore de l’Osservatore Romano, Avvenire, Il Popolo, Giornale d’Italia, Rai Tv -dipartimento scuola educazione e Vittoriano, oltre che apprezzato dantista di livello internazionale (la Dante Alighieri gli ha conferito il premio quale testimone della Divina Commedia nel mondo). Fra i suoi numerosi scritti, tradotti in molte lingue Dante e l’omosessualità, Dante, Petrarca, Boccaccio, Boiardo e Ariosto, Virginio Cesarini, Galileo, i Lincei, La Roma di Urbano VIII, La speranza e la tenebra, Nel frammento la vita, Lettera al padre, Gli ultimi sono gli ultimi, La saga degli ominidi.

Il prof. Igino Creati, poeta e critico letterario, è Segretario Generale del Premio “Città di Penne–Mosca”. Ha scritto opere di successo fra cui I cieli di San Pietroburgo.

Il dott. Giulio Panzani, poeta, critico letterario, giornalista, è autore di significative opere fra cui Custode d’ombre. Scrive per La Nazione oltre che su prestigiose riviste, è titolato alla Scuola Militare e fa parte di giurie di importanti concorsi (fra questi è stato, traendone indelebili esperienze, con Mino Maccari al "Cinghiale" e per anni al "Città di Scala" presieduto da Domenico Rea e al "Molinello" con Mario Luzi). S’interessa di pittura curando cataloghi.

Ubaldo Giacomucci, poeta e critico letterario, è Direttore editoriale delle Edizioni Tracce.

Daniela Quieti e il prof. Aldo Onorati.

Il Trio Mandeville.


Alcuni momenti della presentazione,

L’evento ha previsto l'esibizione musicale del Trio Mandeville, composto da Cinzia Zuccarini (violino), Hazel Goddard (viola) e Simona Abrugiato (violoncello).


articolo


ultimi articoli
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza