Servizi
Contatti

Eventi


Informazioni
Calendario
Indice
Trova Premio/Concorso
Trova Vincitore

 

con il Patrocinio

 

Provincia di Ancona

Regione Marche

Città di Fabriano

Premio Nazionale di Poesia e Arti Visive

Città del Maglio

Seconda edizione

Fabriano, sorge ai piedi dell’Appennino Umbro Marchigiano, nella regione Marche.
La città ebbe origine da due castelli, Castrum vetust e Castrum novum, posti a poca distanza l’uno dall’altro presso la riva destra del fiume Janus, su due alture separate da uno stretto avvallamento. I due nuclei originari si unirono per formare un centro unico che prese nome Burgum, con due piazze: Platea Magna e Platea Mercati.

La leggenda vuole che l’unificazione dei due castelli sia avvenuta per opera del fabbro Mastro Marino. Non è un caso se lo stemma del Comune di Fabriano non riporti effigia di potenza militare, ma la figura di un fabbro nell’atto di battere il ferro sull’incudine.

Il Palio di San Giovanni Battista rievoca e celebra il Trecento, secolo in cui la città vide fiorire commerci e manifatture, ed è incentrato sulla disputa delle 4 squadre, rappresentanti le antiche porte cittadine, e riconosciute con colori e drappi. I gialli di Porta del Borgo, i rossi di Porta Cervara, i blu di Porta del Piano e i verdi di Porta Pisana.

La sfida finale per aggiudicarsi il premio avviene nella serata conclusiva del 24 giugno con la Sfida del Maglio. La parola Maglio derivante dal latino malleus, significa martello e la disfida consiste nell’abilità dei fabbri delle quattro porte nel forgiare una barretta di ferro in una chiave nel minor tempo per far scattare il meccanismo che innalzerà il drappo della porta più veloce.

Il Premio Nazionale di Poesia e Arti Visive “Città del Maglio” ideato, fondato e presieduto da Emanuela Antonini (biologa, poetessa, scrittrice), è promosso dall’ Ente Autonomo Palio di San Giovanni Battista, in collaborazione con il Comune di Fabriano. Si articola nelle seguenti sezioni:

A–- Poesia in vernacolo/straniera

B – Poesia in lingua italiana

C – Fotografia

D – Pittura

La versione in vernacolo/straniera dovrà essere accompagnata necessariamente dalla relativa traduzione in italiano.

Sezione A – Poesia in vernacolo/straniera
Il concorrente partecipa con un massimo di tre elaborati, a tema libero, editi o inediti mai premiati ai primi posti in altri concorsi fino alla scadenza del bando, pena la squalifica. Ciascun testo dovrà essere presentato su foglio formato A4, lunghezza massima 40 versi, in tre copie di cui una sola completa di firma e dei dati personali(nome, cognome, indirizzo, recapiti telefonici, indirizzo e-mail, facoltativo sintetico profilo artistico). Le poesie vanno fascicolate in modo che ogni fascicolo contenga i differenti testi.

Sezione B – Poesia in lingua italiana
Il concorrente partecipa con un massimo di tre elaborati, a tema libero, editi o inediti, mai premiati ai primi posti in altri concorsi fino alla scadenza del bando, pena la squalifica. Ciascun testo dovrà essere presentato su foglio formato A4, lunghezza massima 40 versi, in tre copie di cui una sola completa di firma e dei dati personali (nome, cognome, indirizzo, recapiti telefonici, indirizzo e-mail, facoltativo sintetico profilo artistico9. Le poesie vanno fascicolate in modo che ogni fascicolo contenga i tre differenti testi.

Sezione C – Fotografia a tema “Luce Figura Paesaggio
Il concorrente partecipa con un massimo di tre fotografie, in tecnica tradizionale o digitale, a colori o in b/n, nel formato minimo di cm 13x18 e massimo di cm 20x30. La risoluzione di ogni foto dovrà essere in formato JPG con risoluzione 300 dpi. Le opere non devono avere già conseguito primi premi in altri concorsi. Su un foglio a parte riportare il nome dell’artista, titolo, dimensioni e l’anno di esecuzione.

Ogni concorrente sarà responsabile delle eventuali liberatorie rilasciate dai rispettivi soggetti ripresi, liberando di fatto l’organizzazione del Premio da responsabilità e obblighi derivati (Allegato A).

Sezione D – Pittura a tema “Luce Figura Paesaggio”
Si partecipa con tre opere, la tecnica da usare è libera, inviando foto delle opere nel formato digitale jpeg a 300 dpi. Le opere non devono aver già conseguito primi premi in altri concorsi. Il formato del dipinto originale dovrà rientrare nelle misure da 30x30 a 70x50 con o senza cornice. Ogni opera deve essere accompagnata da una scheda tecnica con: nome dell’autore, titolo dell’opera, tecnica eseguita, anno di esecuzione e dimensioni.

Il giorno della premiazione le opere artistiche originali vincitrici e finaliste, verranno esposte presso l’Oratorio della Carità. Per facilitare l’allestimento ogni singola opera dovrà essere munita di attaccagli debitamente montati e funzionali.

Regolamento

1 - Partecipazione

Possono partecipare Autori italiani e stranieri che abbiano compiuto il 18° anno d’età.

I vincitori assoluti (1° premio) della edizione precedente non potranno partecipare nella stessa sezione, pena la squalifica.

Ogni Autore sarà responsabile dell’autenticità e del contenuto della propria opera che non dovrà essere in contrasto con l’etica morale e civile. Gli elaborati non verranno restituiti, ma distrutti, mentre le opere artistiche rimarranno di proprietà degli Artisti.

2 - Quota di partecipazione

La tassa di lettura per ogni sezione è €15,00, per due sezioni € 25,00, per tre €30,00, per quattro €35,00, dovrà essere effettuata tramite bonifico a Ente Autonomo Palio S. Giovanni Battista su IBAN IT33 I 03069 21103 1000 000 11741, causale: Nome e Cognome dell’Artista - Premio Nazionale Città del Maglio 2019 seconda edizione - e la sezione a cui si partecipa,

3 - Invio opere

L’invio degli elaborati poetici può essere effettuato avvalendosi della spedizione postale, indicando sulla busta la sezione a cui si partecipa, allegando alle opere la copia della ricevuta di versamento e la scheda di partecipazione compilata in ogni sua parte, al presidente del Premio all'indirizzo indicato a margine di questa pagina, entro la data indicata anch'essa a margine di questa pagina (farà fede il timbro postale). Non si assumono responsabilità per eventuali smarrimenti postali nell’invio delle opere.
L’invio delle opere delle sezioni Arti Visive, sezione Fotografia e Pittura, può essere effettuato tramite email a: elantonini@libero.it sempre entro la scadenza unitamente alla copia della ricevuta di versamento, alla scheda di partecipazione compilata in ogni sua parte e allegato A(per la sezione fotografia).

Si raccomanda agli autori/artisti di non concentrare l’invio degli elaborati e delle opere negli ultimi giorni disponibili.

4 - Scheda di partecipazione

Ogni Autore dichiara che ogni opera è frutto del suo ingegno e ne detiene tutti i diritti e/o eventuali permessi da parte di terzi, sollevando e mantenendo indenne l’organizzazione del Premio da qualunque tipo di responsabilità, da violazione di Copyright, plagi, pretese, dichiarazioni mendaci, rivendicazioni, costi, oneri e/o spese di qualsivoglia natura, che dovessero essere sostenute a causa del contenuto dell’opera e della sua esposizione in pubblico.

5 - Comunicazione Verbale

Solo i vincitori e i premiati saranno informati del risultato ottenuto per poter partecipare alla Cerimonia di Premiazione. Il verbale di Giuria potrà essere visionato sulla pagina fb Premio Nazionale “Città del Maglio”, sui siti letterari concorsiletterari.it, literary.it/premi e sul sito del Palio a partire dalla fine di maggio.

6 - Premi

Per ogni sezione si provvederà ad attribuire i seguenti premi:

1° premio – Euro 100, 00 - Trofeo del Fabbro, con diploma personalizzato.
2° premio - Artistica Coppa con diploma personalizzato.
3° premio – Coppa con diploma personalizzato.

Verranno altresì assegnati due Menzioni d’Onore per ogni sezione, un Premio alla Carriera e Premi Speciali a discrezione della Giuria.

Nel caso non sarà pervenuta una quantità di opere congrua per una sezione o all’interno dello stesso materiale la Giuria non abbia espresso notazioni di merito per determinate opere, l’organizzazione si riserva di non attribuire alcuni premi.

7 - Consegna dei Premi

I premi in denaro dovranno essere ritirati personalmente in quanto intesi come gettone di presenza, se non ritirati andranno a costituire il monte premi per le successive edizioni. Tutti gli altri conferimenti potranno essere consegnati agli autori presenti e se impossibilitati, a una persona dagli stessi delegata, previa comunicazione scritta.

L’invio dei premi non in denaro presso il proprio domicilio potrà essere effettuato solo se l’assenza sarà ben motivata e dopo l’invio dietro pagamento delle relative spese di spedizione, che verranno comunicate a mezzo mail all’interessato. Non si spedirà in contrassegno.

8 – Giuria tecnica

Le Commissioni di Giuria, diversificate per le varie discipline, saranno così costituite:

Sezione Poesia (Sezioni A, B)
Presidente di Giuria: Teseo Tesei
Commissione di Giuria: Nadia Ghidetti, Annamaria Giorgi, Francesca Innocenzi, Flavia Scebba.

Sezione Fotografia (Sezione C)
Presidente di Giuria: Andrea Bevilacqua
Commissione di Giuria: Massimo Baldelli, Daniela Mezzanotte, Carmela Mansi Difrancesco, Rolando Paoletti.

Sezione Pittura (Sezione D)
Presidente di Giuria: Gabriele Bevilacqua
Commissione di Giuria: Patrizia Balducci, Patrizia Befera, Massimo Melchiorri, Claudio Schiavoni.

9 - Cerimonia di Premiazione

La cerimonia di premiazione si terrà presso l’Oratorio della Carità di Fabriano, il giorno Sabato 20 giugno 2020, con inizio alle ore 17,00, alla presenza di autorità ed esponenti del mondo della cultura e dell’arte. Durante la premiazione i poeti daranno lettura alle loro poesie, mentre i vincitori alle sezioni pittura e fotografia, che avranno esposte le loro opere, potranno intervenire per spiegare le proprie esecuzioni.

10 – Privacy

Ai sensi della Legge UE n. 679 del 2016 noto come GDPR sulla protezione dei dati personali dei concorrenti, gli stessi saranno utilizzati esclusivamente per il Premio, con finalità di propagandare la manifestazione, senza fini di lucro. La partecipazione al Premio “Città del Maglio 2019” comporta l’accettazione automatica di tutte le clausole contenute nel presente bando, che a giudizio degli organizzatori potrà subire qualche variazione.

Dott. Sergio Solari - Presidente Ente Palio
Dr. Emanuela Antonini - Presidente del Premio

° ° °

Info: segreteria del Premio 0732/042190

Lunedì mercoledì venerdì 17,00 – 18,30

email: elantonini@libero.it


Premio Nazionale di Poesia e Arti Visive
Città del Maglio

Allegato A / Modello Liberatoria

Sez. Fotografia a tema “Luce Figura Paesaggio”

lo sottoscritto/a (nome e cognome del soggetto)

Nato/a a il .

Residente in via

Città

CAP Prov (….)

con la presente Autorizza la pubblicazione delle proprie immagini riprese dal Sig.

Ne vieta altresì l'uso in contesti che ne pregiudichino la dignità personale e il decoro. La posa e l'utilizzo delle immagini sono da considerarsi effettuate in forma gratuita.

Luogo e Data, .

Il soggetto ripreso (firma leggibile)

Il fotografo (firma leggibile)

Informativa sulla privacy
Ai sensi della Legge UE n. 679 del 2016 noto come GDPR sulla protezione dei dati personali dei concorrenti informiamo che i dati da Lei forniti saranno trattati nell'ambito dell'attività istituzionale dell'Ente organizzatore esclusivamente ai fini dell'ottimale svolgimento dell'iniziativa in oggetto.

Il soggetto ripreso (firma leggibile)


Premio Nazionale di Poesia e Arti Visive
Città del Maglio

Scheda di Partecipazione

(La scheda deve essere compilata in ogni sua parte)

Nome/Cognome _______________________________________

Nato/a a il______________

Residente in via____________________________

Città____________________________

Cap__________ Provincia___________________

Tel. ___________________________________

E-mail __________________________________

 Partecipando al Premio accetto tutte le clausole del Regolamento del Bando

Partecipo alla/e sezione/i:

□ A – POESIA IN VERNACOLO (indicare i titoli delle poesie)

1. _______________________________________

2. _______________________________________

3. ______________________________________­­­­­_

□ B – POESIA IN LINGUA (indicare i titoli delle poesie)

1. _______________________________________

2. _______________________________________

3. _______________________________________

□ C – FOTOGRAFIA A TEMA “Luce Figura Paesaggio”(indicare i titoli delle foto)

1. _______________________________________

2. _______________________________________

3. _______________________________________

□ D – PITTURA A TEMA “Luce Figura Paesaggio” (indicare i titoli dei quadri)

1. _______________________________________

2. _______________________________________

3. _______________________________________

 L’autore è iscritto e/o tutelato dalla SIAE?

□ SÌ □ NO

Per partecipanti sezioni A, B
□ Dichiaro che il/i testi è/sono frutto del mio ingegno e che ne detengo i diritti a ogni titolo. Sono a piena conoscenza della responsabilità penale prevista per le dichiarazioni false all’art. 76 del D.P.R. 445/2000.

□ Acconsento al trattamento dei dati personali qui riportati in conformità a quanto indicato dalla normativa sulla riservatezza dei dati personali (D. Lgs. 196/03) allo scopo del Concorso in oggetto e per iniziative organizzate dall’Ente Palio di Fabriano.

Firma___________________________

Data _________________________________

********************************************

Per partecipanti sezioni C, D
□ Dichiaro che le opere presentate a concorso sono di mia esclusiva produzione e che ne detengo i diritti a ogni titolo. Sono a piena conoscenza della responsabilità penale prevista per le dichiarazioni false all’art. 76 del D.P.R. 445/2000.

□ Acconsento al trattamento dei dati personali qui riportati in conformità a quanto indicato dalla normativa sulla riservatezza dei dati personali (D. Lgs. 196/03) allo scopo del Concorso in oggetto e per iniziative organizzate dall’Ente Palio di Fabriano.

Firma___________________________________

Data _________________________________

Premio/Concorso 
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza