Servizi
Contatti

Eventi


Il titolo gregoriano della raccolta ci riporta col pensiero alle meraviglie delle stupende melodie gregoriane, melodie che si colgono nelle pagine di Laura Pierdicchi che ci appare, subito, maturata sia artisticamente che espressivamente. C'è difatti in Neumi la sofferta partecipazione di una donna alla vita di tutti i giorni, senza mai forzare la mano con un eccesso di autobiografismo ma con l'accendere spesso il segnale di una universalità senza tempo.

Le pagine scarne, il verso asciutto, configurano una icasticità effervescente dove le emozioni si trasfigurano nei ritmi interiori e si focalizzano in graffi poetici altamente emotivi. Buona poesia, insomma, accorta ai tempi e nelle scansioni, felice nelle motivazioni e nelle maturate trasparenze.

Recensione
Literary © 1997-2022 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza