Servizi
Contatti

Eventi


Informazioni
Ricerca
Autori
Gruppi Letterari
Riviste Letterarie

Giachery

Emerico (Roma), saggista e scrittore, vive a Roma.

Laureatosi in Lettere con lode nell’Università di Roma-La Sapienza, è stato Assistente ordinario alla Cattedra di Storia della lingua italiana. Libero docente in Letteratura italiana. Lettore di lingua italiana nelle Facoltà di Lettere di Nancy e di Berna. Poi Professore incaricato nelle Facoltà di Lettere di Cagliari e Macerata. Per un quinquennio Professore ordinario di Lingua e letteratura italiana nella Facoltà di Lettere di Ginevra. In seguito Professore ordinario nella Facoltà di Magistero di Genova e nella Facoltà di Magistero dell’Aquila, di cui è stato anche Preside. Infine, per un quindicennio, Professore ordinario di Letteratura italiana moderna e contemporanea, ora a riposo, nella II Università di Roma-Tor Vergata, nella quale ha continuato a tenere lezioni e seminari. Ha tenuto diverse Lecturae Dantis per la Casa di Dante in Roma. Alcune lecturae (Paradiso I, Paradiso III, Purgatorio X, Inferno XIII) sono pubblicate nei Quaderni dell’Occhiale con l’interpretazione vocale in cd-rom dei singoli canti. Di prossima pubblicazione Inferno V. Per molti anni Pro-Custode Generale dell’Accademia d’Arcadia. Socio di altre Accademie (Incamminati di Modigliana, Imperfetti di Fivizzano, Pontificia Accademia dei Virtuosi al Pantheon, Pen Club). Collaboratore di molte riviste (tra le quali “Nuova Antologia”, “Ulisse”, “Belfagor”, “Galleria”, “Critica letteraria”,“Lettere italiane”, “Quaderni dannunziani”, “Versants”, “Tempo Presente”, “Studi Romani”, “Italianistica”, Humanitas”, “Sincronie”).

La sua attività interpretativa si fonda soprattutto sul continuo richiamo alla presenza del testo, concepito come un universo dinamico di segni e di sensi, col quale tenta di realizzare la massima possibile sintonia, servendosi di strumenti filologici, stilistici, tematici, simbolici. Negli ultimi anni, all’interpretazione di testi poetici, accompagna volentieri scritti di riflessione, di memoria, di ricerca del significato del vivere.

Ha pubblicato: Il libro di Zeffirino (1955, narrativa), mentre i successivi sono tutti di saggistica: Verga e D'Annunzio (1969), Il lettore in pantofole (con lettere inedite di Antonio Baldini) (1971), Due maestri, cinque amici (1974), Civiltà e parola: studi ungarettiani (1974), L’avventura del testo (1978), Metamorfosi dell’orto e altri scritti montaliani (1985), L’interprete al poeta. Lettere ad Albino Pierro (1987), Nostro Ungaretti (1988), Trittico pascoliano (1989), Motivo e parola (1990), Saluto di primavera a Romani-Rivier (1991), Verga e D’Annunzio. Ritorno a Itaca (1991), Dialetti in Parnaso (1992), Requiem per due poeti (1995), Letteratura come amicizia (1996), Luigi Dommarco: la poesia musicale per Guido Albanese (1997), Ungaretti "verticale" (2000, co-autore Noemi Paolini Giachery), “Pas de deux” per la poesia di Alberto Caramella (2000, co-autore Noemi Paolini Giachery), La parola trascesa e altri scritti (2001), L'avventura del sogno (2002), La vita che dà barlumi (2003), Albino Pierro grande lirico (2003), Gioia dell'interpretare. Motivi, stile, simboli (2006), Belli e Roma. Tra Carnevale e Quaresima (2007), Abitare poeticamente la terra (2007), Il canto XIII dell'Inferno - Il canto X del Purgatorio - Il canto III del Paradiso (2007), Il Canto I del Paradiso (2008), Ungaretti a voce alta e altre occasioni (2008), Voci del tempo ritrovato (2010), Villa Fiorelli e dintorni - La scoperta della montagna (2010), Viandante (2011), La vita e lo sguardo (2011), Sintonie d'interprete (2011), Il Canto V dell'Inferno (2012), L'avventura del testo (2012), Ungaretti e il mito (Con un'appendice su Ungaretti e Dante) (2012), Per Montale (2013), Pascoli e il francescanesimo (2013). Passione e sintonia. Saggi e ricordi di un italianista (2015), Con Dante - letture, saggi, indici (2016).

autore
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza