Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. La storia di Anaconda che narra in prima persona comincia in un seminario ove hanno luogo abusi sessuali (p. 12). Dopo gli studi decide di entrare in una struttura paramilitare dislocata su un’isola (?). Qui avvengono efferatezze di ogni genere: sesso, droga, torture e omicidi. Ma un gruppo di giovani si oppone. La prosa, asciutta, rende appieno la crudezza degli avvenimenti: per esempio, un metodo per far tacere (p. 166). Il romanzo comprende XXIV capitoli che si leggono d’un fiato. Sull’autore poche notizie. Sono aperte le iscrizioni al club Anaconda.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza