Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Un poderoso volume che raccoglie l’opera poetica (anche se non completamente) di Barricelli: un caso letterario avvicinabile, in campo narrativo, a Tomasi di Lampedusa (S. Gros-Pietro, p. 13). Nato nel 1922, l’autore pubblica la prima silloge (Al notaio mostro) nel 1970. Ma la sua notorietà, e peculiarità, riguarda la ‘ricostruzione’ di frammenti di lirici greci (Saffo, Alceo e altri), condotta con un acume stilistico che gli permette di rendere credibili le parti mancanti tanta è la vicinanza ideale a quel mondo poetico. Vanno tuttavia considerate anche le altre composizioni, che seguendo svariate tematiche prefigurano il ricupero d’una scrittura classica, es. ‘spirti alati’ (p. 146) o, per usare un termine del poeta, ‘elucubrando un linguaggio’ (p. 309) che spesso si fa originale e creativo in un àmbito formale ove l’enjambement si spinge a punti di notevole modernità, arrivando alla tmesi (p. 985).

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza