Servizi
Contatti

Eventi


Com’è riportato in IV di copertina si tratta di un giallo diverso dai soliti, ad esempio per il linguaggio adottato, spesso essenziale ma non privo di stile: la lettura ne risulta perciò agile e riserva non poche sorprese. Vi sono poi alcuni passi interessanti anche per una certa creatività di immagini o situazioni particolari, come a p. 73 dove viene descritto il finto funerale di miss Stigler: e questo è solo uno dei momenti più godibili. Dell’autore sappiamo che è insegnante e trevigiano di adozione.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza