Servizi
Contatti

Eventi


Antologia. Raccolta di composizioni natalizie di poeti del Cenacolo, un gruppo nutrito e noto anche oltre i confini della provincia vicentina. Parte dei testi è in italiano, per esempio quelli di Anisa Baba Bressan, Antonio Capuzzo o Fernanda Celsan Principe. Il tema è sviluppato in diverse forme e le pagine recano disegni intonati a tale Festività. C’è pure un sonetto rimato (Xe Nadale, di Gianni Simonato) a rime incrociate nella fronte e alternate e baciate (distico finale) nella sirma divisa. Chiude il florilegio Senza Titolo di Mary Nella Tretto (ci scusiamo di non poter citare tutti gli autori). Un lume sta a simbolo in copertina e nel frontespizio, con il significativo motto “Anca tremando, el slusega”.

Recensione
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza