Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. L’ossimoro scrittore non scrittore contiene la distinzione fra scrittore e scrivente nel sospetto di una provocazione che trova riscontro nelle critiche, acute e pertinenti, a chi è scrittore per mestiere (cap. XII. La stupidità letteraria). I pezzi dello ‘scrivente’ – ferrarese di adozione ma cremonese di nascita – sono godibili perché contengono spunti che portano il segno della sincerità: netta differenza con quegli scrittori che devono soggiacere alle leggi del mercato. L’autore contrabbassista (vedi copertina) sa assere arguto e talora celiare come il suo strumento nella terza delle rossiniane sonate a quattro.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza