Servizi
Contatti

Eventi


Teatro. C’è un tono di seriosa leggerezza nei dialoghi dei tre atti: commedia con punture di spilli o graffi (non stupisce che all’autrice sia stato assegnato il Premio Bastet ‘per la diffusione della Cultura del Gatto’) nel gioco delle parti, di scaramucce amorose e non, di una società bene che vuol dimostrare la sua cultura e l’amore per essa, le già notate da M. Palladini frasi latine (es. p. 74) o la musica di Bach (p. 33). Per cause di forza maggiore nel contesto socio-culturale gli scrittori di teatro trovano difficoltà a far rappresentare i loro lavori: ciò nulla toglie al valore di un copione che prende vita anche alla semplice lettura privata.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza