Servizi
Contatti

Eventi


Saggistica. Questo saggio segue in modo organico l’attività di un poeta la cui estrazione sociale ha connotato la sua produzione. Si parte dal profilo biografico: il Di Lena ha trascorso i primi anni a Marconia, frazione a circa quindici chilometri da Pisticci, dov’è nato; il periodo 1972-1977 lo segnerà per gli avvenimenti culturali e politici; comincia perciò a scrivere appunti e versi, arrivando alla pubblicazione dell’opera prima, il cui titolo è già significativo (Un giorno di libertà), soltanto nel 1989. Seguiranno altre sillogi – per ‘Non solo un grido’ v. relativa nota di lettura – che lo imporranno all’attenzione della critica.

Recensione
Literary © 1997-2017 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza