Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. Sedici racconti, spesso in un clima ironico-burlesco a sottintendere ben più profondi contenuti, mentre le bizzarrie anche di nomi vanno sempre ricondotte a un principio di significato; l’ambientazione li connota, non di rado quella ecclesiale, che con gustosi dialoghi e il carattere dei personaggi mette in luce valori fondamentali. Come geografia dell’immaginario va citato Gengaddu, perfetto nella sua logica narrativa, ma la prova di come Bartocci sia un autentico scrittore si evince dal realistico (e simbolico) La morte del cigno.

Recensione
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza