Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Che Squarotti sia un critico di prim’ordine è fuori discussione, altrettanto si deve dire del poeta, poiché un libro come il presente aggiunge qualcosa alla storia della letteratura; non che il riflesso montaliano sia del tutto assente, sono però le soluzioni stilistiche – come poi accade per la grande poesia – a costituire la pietra di paragone quando sfuggono al mero esercizio e diventano sostanza creativa: psicologia, natura e sentimenti qui fluiscono in versi che toccano punti alti attraverso la quotidianità quasi diario (liriche datate) il cui schema metrico attrae e trascina all’anelito di una bellezza incompiuta per la realtà ma profonda nella memoria.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza