Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Ancor più ridotta (ma solo numericamente) della precedente raccolta Orizzonti, questa vede la luce appena due mesi dopo; altre particolarità: carattere corsivo e mancanza di un indice per le ventuno composizioni. Confluenza di elementi ricorsivi, uno è il sogno in: ombre (p. 10) caccia (p. 11) caduta (p. 18) verità (p. 19) fine (p. 25) trappola (p. 27) creazione (p. 28) mare (p. 29) chiarore (p. 30) e forse senza meta (p. 31). Più che ‘disossati’ (L. D. Eléna) gli argomenti ci sembrano trasposti da incorporeità di metafore a profondità di sentimenti.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza