Servizi
Contatti

Eventi



Gianni Calamassi
e il IV Concorso nazionale “Città di Montecatini Terme”

Si è tenuta il 23 maggio 2010 a Montecatini Terme la cerimonia di premiazione del IV Concorso Nazionale “Città di Montecatini Terme” organizzato dall’Associazione Culturale “Casa del Pittore dello Scultore e del Poeta” con il patrocinio del Comune - Assessorato alla Cultura.

L’autore era presente con le opere Kaminari e Omaggio a Fattori per la sezione grafica e con il romanzo edito Nina – al femminile …è meglio.

La giuria composta da Lucia Mongardi, Giovanni Venuti, Daniele Menicucci, Faustina Tori, Presidente Jacqueline Magi ha premiato l’opera Kaminari per il Disegno, mentre Nina per il romanzo edito ha ricevuto il 2° Premio.

Le opere itineranti sono state presentate in numerosi Hotel e Caffè della celebre località termale, tra questi il Caffè Libertine, che ha ospitato la ripresa di "Toscana Tv" e l’intervista alla Presidente dell’Associazione signora Nella Guelfi.

Sul quotidiano “La Nazione” dell’11 agosto 2010 nella rubrica "Agenda di Montecatini" sono state spese lusinghiere parole sulla grafica dell’autore, definendolo “…artista dalle tecniche molto raffinate… – riconoscendogli – …la perfetta conoscenza del prestigio della china”. Approfondito e apprezzato il commento critico del Presidente dell’Associazione.

La mostra delle opere è stata visitabile fino alla fine di agosto.

Sulla sua mostra così ha scritto Nella Guelfi della "Casa del Pittore dello Scultore e del Poeta":

Scrittore e poeta dal riconosciuto talento, le cui doti potranno continuare ad essere foriere di lusinghieri esiti artistici. Raro incontrare un artista così padrone del disegno... Opera con impegno professionistico, partecipando a numerose manifestazioni artistiche, aggiudicandosi continui riconoscimenti.
Gianni Calamassi ha la forza di saper guardare con giudizio ironico e di saper demitizzare e disincantare con la pittura. Non si arrocca sotto l'etichetta di una qualsiasi ideologia.
La sua, una tecnica grafica raffinata che tocca il limite del virtuosismo e del compiacimento. Opere dalla circostanza poetica ove la creatività è documentale di una visione della natura con l'insieme di tristezza e felicità.
Ci troviamo realmente di fronte ad un'estrema purezza artistica ed espressiva.


rubrica


Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza